Google vs Apple

La sfida si gioca a scuola. Ecco i tablet Education di Apple e Google a confronto

Apple ha lanciato il suo nuovo iPad 9'7'', Google risponde con Acer Chromebook Tab 10: chi la spunterà?

Apple e Google hanno trovato un nuovo terreno su cui sfidarsi: l’Education. Apple ha da poco presentato il suo nuovo iPad da 9’7’’, low-cost e pensato per integrarsi alla perfezione nel mondo scolastico.

Da parte sua Google ha immesso sul mercato il suo primo tablet Chromebook, prodotto insieme ad Acer, con il chiaro obiettivo di sfidare Tim Cook e soci nell’ecosistema fertile dell’Education americano. 

Dimensioni identiche, specifiche tecniche pressoché simili, prezzo simile, cosa differenzia i due nuovi devices?

iPad 9'77''

“Il nuovo iPad 9,7″ parte dalle caratteristiche più amate e apprezzate del nostro iPad più popolare e le perfeziona per favorire la creatività e l’apprendimento” così ha presentato il nuovo device Greg Joswiak, Vice President Product Marketing di Apple.

La principale innovazione portata su questa versione low cost è l’integrazione con Apple Pencil, il pennino che finora era riservato solo alla versione Pro per disegnare e scrivere come si farebbe su un foglio.
Il nuovo iPad, per rendere più rapido e facile l’utilizzo in mobilità, presenta una connessione wireless ultraveloce.

LEGGI ANCHE: Apple porta la rivoluzione digitale nelle scuole con un nuovo iPad low-cost

ipad-pro-9-7-22

Due novità anche per le app dedicate all’education:

  • Schoolwork, pensata per aiutare gli insegnanti a creare compiti, analizzare i progressi degli studenti e sfruttare le app durante le lezioni.
  • Classroom, studiata per integrare in maniera facile e divertente argomenti come disegno, musica, regia e fotografia nei piani scolastici di qualsiasi materia.

Il nuovo iPad può essere già ordinato, anche in Italia a partire da 359 euro per il modello da 32GB Wi-Fi e da 489 euro per il modello da 32GB Wi-Fi + Cellular. Attenzione, l’Apple Pencil non è compresa e costa 99 euro!

ipad-9-7-inch-apple-pencil-support32718

Acer Chromebook 10 Tab

Google ha prontamente risposto a Apple con Acer Chromebook Tab 10, il primo tablet provvisto del sistema operativo Chrome OS. Tecnicamente non ha nulla da invidiare al rivale Apple, garantisce un’importante autonomia (si parla di circa 9 ore) ed è molto pratico per l’utilizzo scolastico.

Il punto di forza del Chromebook Tab è l’integrazione completa con il Google Play Store, dove sono presenti migliaia di App utilizzabili a scopo didattico da alunni e insegnanti.

Inoltre, Chromebook ha già conquistato il 60% del mercato statunitense dell’education e con questo nuovo tablet e la vastità del Play Store è sicuramente il player più forte al momento!

Acer-Chromebook-Tab-10

Il prezzo di Acer Chromebook Tab 10 è più competitivo: 329 dollari (circa 300 euro), compreso di penna, che pare essere molto ben supportata dallo schermo touch.

Le differenze?

Apple è da sempre più forte sul lato estetico (fotocamera, design, schermo antigraffio, ecc.) e di sicurezza, iOS è un sistema più impenetrabile rispetto ad Android e iPad è dotato anche di un sistema di face recognition.
Google, dalla sua, ha la potenza di fuoco del Play Store e un mercato del sistema scolastico dove, al momento, è già conosciuto, mentre Apple ha iniziato ad investirci seriamente solo con questo iPad 9’7’’ e tutte le sue applicazioni dedicate.

LEGGI ANCHE: Come lavora chi produce i nostri iPhone nel rapporto (non troppo positivo) di Apple

Acer-Chromebook-Tab-10-D651N_design_lifestyle_large

Entrambi hanno deciso di puntare forte sul settore education, uno dei campi principali in cui sono possibili ancora enormi stravolgimenti e in cui l’innovazione potrà cambiare l’attuale paradigma.

Per questo motivo, sia Apple che Google non si sono limitate a sviluppare app che possano migliorare il sistema scolastico, ma i loro tablet saranno in grado di supportare la Realtà Aumentata e quindi garantire un’esperienza unica, nuova e più coerente con la realtà che li circonda a tutti gli studenti del futuro.

appleiPad

Chi sarà il migliore, come sempre, lo dirà il mercato, lo giudicheranno gli utenti e sarà importante come verrà comunicato il nuovo prodotto. A proposito, una grande differenza tra Apple e Google Chromebook? Guardate il video ads di lancio di iPad 9’7’’!

Acer Chromebook Tab 10 non ha nulla da invidiare al rivale iPad, garantisce un’importante autonomia (si parla di circa 9 ore) ed è molto pratico per l’utilizzo scolastico.

Vuoi ancora più Ninja Power?

Accedi gratuitamente a Marketing News, Viral Tips & Tricks, Business & Life Hacks ed entra in una community di oltre 50.000 professionisti.

La tua privacy è al sicuro. Non facciamo spam.
Registrandoti confermi di accettare la privacy policy