I primi telefoni che potevano accedere ad internet, avevano lo schermo monocromatico ed erano dotati di GSM o, se andava bene, di GPRS edge. Era praticamente impossibile andare oltre il portale del proprio provider, e si potevano scaricare solo pochi kb, perchè i costi erano esorbitanti. Con le tecnologie 3G, invece, molte cose sono cambiate. Lo smartphone più economico ci permette almeno di guardare le mail ed accedere ai social network, mentre i costi per un piano internet economico sono almeno di 4 euro al mese (confrontando le offerte degli operatori italiani, ad esempio). In tal modo, i mobile devices aprono le porte ad un vero e proprio multiverso per il mercato consumer, fatto di gaming online, video streamingmobile working e tanto altro ancora.

Mobile Phones

 

Ora che le tecnologie 4G sono realtà, che cosa accadrà nel futuro? Non possiamo dare una risposta oggettiva su questo argomento, ma per farci un'idea vi proponiamo questa interessante infografica prodotta da uno studio di Nokia Siemens Network su come potrebbe essere il nostro futuro nel mobile download: un Gigabyte di dati al giorno entro il 2020. Un numero impressionante, se pensate che la media attuale è di appena 15 Megabyte.

Un giga al giorno entro il 2020?

Vuoi ancora più Ninja Power?

Accedi gratuitamente a Marketing News, Viral Tips & Tricks, Business & Life Hacks ed entra in una community di oltre 50.000 professionisti.

La tua privacy è al sicuro. Non facciamo spam.
Registrandoti confermi di accettare la privacy policy

Ninja Magazine è una testata registrata presso il Tribunale di Salerno n. 14/08 - P.IVA 04330590656.
© 2004 - 2018 Ninja Marketing Srl è un marchio registrato, tutti i diritti sono riservati
Puoi ripubblicare i contenuti citando e linkando la fonte nel rispetto della Licenza Creative Commons
PRIVACY POLICY, CONDIZIONI D’USO E COOKIE POLICY