Year in Social

Year in social. Tutte le novità dai social media di questo 2017

Dal successo delle Stories alla battaglia contro le fake news. Ecco tutto quello che abbiamo veramente amato dei social in questo lungo anno

Strategie di comunicazione e strumenti per il Social Media Management. Scopri il Master Online in Social Media Marketing + Social Factory di Ninja Academy: a 60 ore di didattica online puoi abbinare un percorso pratico a Milano e Roma.

Eccoci a concludere l’ultima settimana prima delle festività natalizie. Contiamo le ore che ci separano dalle grandi e meritate abbuffate, dai baci della zia, dagli abbracci, dai regali, il bingewatching, i regali e il divano, ma non è ancora finita. Anche per noi è tempo di bilanci, riflessioni con uno sguardo all’anno che sta per concludersi.

I social ci hanno accompagnato, di settimana in settimana, in un lungo percorso carico di novità, algoritmi, cambiamenti, miglioramenti, sorprese che abbiamo sempre condiviso con tutti voi. E sarà così anche questa volta! È venerdì e torna la rubrica più puntuale di sempre, torna Week in Social che per l’occasione ha indossato l’abito delle feste trasformandosi, solo per questa volta in Year in Social, ovvero tutte le news social dell’anno 2017!

Facebook

Pronti per rivedere insieme le principali novità che i social ci hanno regalato in questi lunghi mesi? Noi si. Prima di buttarci a capofitto in un anno già ricco di annunci e promesse in casa social, dunque, ripercorriamo insieme le tappe che mese dopo mese hanno segnato grandi e piccoli cambiamenti all’insegna sempre di un maggior coinvolgimento con utenti e follower. Ma andiamo con ordine e torniamo a qualche mese fa.

Gennaio 2017

Facebook presenta Stories! Contenuti visibili per 24h come Snapchat e Instagram. L’anno si apre con la prima vera rivoluzione in casa Facebook, dopo Snapchat e Instagram le Stories approdano anche qui ma senza riscuotere, almeno inizialmente il successo sperato.

Week in social

Instagram attiva le LIVE nelle Stories anche in Italia. La funzione Stories di Instagram ha da poco superato i 150 milioni di utenti giornalieri e decide di arricchirsi di una nuova funzione: le dirette live all’interno delle storie! Abbiamo molto apprezzato.

Instagram integra le Statistiche per le Stories. Finalmente misurabili e sponsorizzabili, le Stories da questo momento possono essere utilizzate per dare visibilità ai propri prodotti e raccogliere informazioni su interazioni e persone effettivamente raggiunte da ogni singolo video.

Febbraio 2017

Spectacles, gli occhiali di Snapchat sono ora acquistabili online. Gli Spectacles smettono di essere un esperimento di marketing. Gli occhiali con telecamera annessa di Snapchat sono adesso in vendita online, ma non ancora in Italia!

Gli Spectacles di Snapchat sono arrivati anche in Italia

Instagram lancia gli Album con 10 foto in un post. Quanto ci piacciono gli album di Instagram? Da questo momento Instagram consente di condividere mix di 10 foto o video in un unico post, che i follower potranno consultare in stile album.

Marzo 2017

Instagram integra nelle Stories i Geostickers, speciali adesivi che gli utenti possono applicare nella storia in base alle località in cui si trovano.

Instagram permette di salvare le Live Stories. Da ora al termine della diretta live nelle stories, se il video è stato coinvolgente, lo si può salvare e condividerlo nuovamente.

Shopping-on-Instagram-launch

Facebook ora permette di fare dirette Live da Desktop. Dopo averlo introdotto sulle Pagine, Facebook comunica che il live streaming è ora disponibile a tutti i profili del social network a livello globale anche da desktop.

Facebook integra i Chat Bots all’interno delle Chat di Gruppo. Facebook lancia una nuova tecnologia nelle chat di gruppo Messenger: i bot di gruppo. La loro maggiore finalità è quella di aggiornare gli utenti su notizie o informazioni specifiche in tempo reale.

Aprile 2017

Facebook introduce un Tool per educare le persone nel scoprire le Fake News. Inizia ufficialmente la battaglia di Facebook contro le fake news. Per tre giorni, il social network ha mostrato in cima al news feed uno strumento per individuare le bufale ed evitare di condividerle.

Facebook fake

Facebook introduce i pagamenti di gruppo in Messenger. Facebook Messenger si aggiorna esclusivamente negli Stati Uniti, per estendere le funzioni di pagamento. Da questo momento gli utenti americani potranno effettuare e ricevere dei pagamenti di gruppo, in maniera del tutto analoga a quanto possibile precedentemente con i singoli.

Instagram introduce la possibilità di usare la piattaforma Offline. Instagram introduce il supporto offline per la sua applicazione Android: i contenuti si potranno visualizzare anche senza connessione ad internet. Instagram raggiunge quota 700 Milioni di Utenti Attivi al Mese consolidando la sua costante crescita.

Instagram-STories-teaser-001

Maggio 2017

Facebook combatte contro i Fake Live Video riducendo visibilità organica delle Pagine incriminate. Continua la lotta di Facebook contro le fake news e grazie alla funzione di fact checking indipendente vedrebbe la sua visibilità sulla piattaforma crollare dell’80%.

Facebook Messenger presenta il nuovo Look dell’applicazione di messaggistica. Facebook Messenger si rifà il look, un piccolo restyling grafico studiato per rendere più veloce e fluida la navigazione.

Giugno 2017

Instagram introduce la funzionalità di archiviare i propri contenuti. La funzione ci ricorda molto il pin di Pinterest e ci piace molto! L’aspetto interessante è che nessuno, tanto meno il proprietario della foto, può sapere che abbiamo salvato e archiviato la foto.

instagram

Facebook aggiorna algoritmo in News Feed per diminuire Link di bassa qualità. La lotta alle notizie bufala si fa sempre più dura: l’algoritmo mostrerà da oggi sempre meno link a pagine spazzatura sulle nostre bacheche.

Luglio 2017

Instagram ora permette di rispondere alle Stories con Foto o Video. Alle Stories degli amici da ora si può replicare con foto e video che svaniranno dopo 24 ore.

Facebook ora permette di condividere Stories con privacy Pubblico. Facebook da ora consente agli utenti di condividere le Storie non solo agli amici o a gruppi ristretti di contatti, ma in modo pubblico.

week in social

Agosto 2017

Facebook introduce in App Mobile la creazione di foto a 360 gradi. Facebook annuncia ufficialmente l’introduzione delle foto a 360° sulle piattaforme iPhone, Android e via Web.

Facebook attiva in Italia la funzionalità Marketplace. Marketplace, la piattaforma di Facebook per vendere e comprare cose con gli altri utenti, è disponibile da questo momento anche per gli utenti italiani

week_in_social_4

Settembre 2017

Facebook integra la possibilità di condividere Stories da Instagram. Le Storie condivise da Instagram compaiono nella sezione Stories di Facebook, riportando la dicitura “Instagram” sotto il nome utente che l’ha condivisa.

LinkedIn introduce Audience Network per fare advertising fuori dalla piattaforma. La nuova funzione di Linkedin è pensata per aumentare i risultati delle proprie campagne marketing anche al di fuori della piattaforma, sfruttando il budget in maniera migliore e proponendo davvero i propri contenuti alle persone giuste, ovunque si trovino.

Instagram introduce il formato pubblicitario Canvas nelle Stories. Ebbene si l’integrazione con il formato Canvas di Fb ha l’obiettivo di potenziare il successo delle Instagram Stories. Operazione riuscita?

Ottobre 2017

Instagram aggiunge nelle Stories i sondaggi, selettore di colori e allineamento oggetti. Quale modo migliore di coinvolgere i propri follower se non quello di chiedere direttamente la loro opinione? Instagram lo fa introducendo i sondaggi nelle sue Stories. Ci piace molto.

Facebook conferma l’arrivo delle Stories per le Pagine Fan. La notizia che tante fanpage stavano aspettando. Bene, è arrivato il momento di raccontarsi nelle Stories!

Novembre 2017

Twitter introduce il nuovo limite di 280 caratteri. Non ha bisogno di spiegazioni. Twitter sorprende tutti con la notizia che in tanti stavano aspettando. E ora tutti a twittare.

Instagram attiva la visualizzazione delle Stories via desktop e il funzionamento dell’interfaccia utente è simile a quello dell’applicazione per i dispositivi mobile.

Dicembre 2017

Facebook penalizza l’Engagement Baiting. Dopo aver più volte penalizzato il “link baiting” ossia i post ingannevoli usati per portare visite ad un sito, il social network ora prova a combattere i post “acchiappa-interazioni”. Ci riuscirà una volta per tutte? Lo scopriremo nel 2018.

Instagram 2017

Instagram introduce il Follow su qualsiasi hashtag. L’obiettivo è quello di di permettere agli utenti di seguire gli hashtag così come si seguono le persone: un modo per restare aggiornati su quello che interessa davvero, al di là dei suggerimenti della piattaforma.

Un anno davvero intenso: non ci resta che aspettare il 2018 per scoprire in che direzione andrà il mondo del social media marketing!