5 aspetti fondamentali per il mobile marketing del 2014

Notifiche, deals, fidelizzazione, informazioni sui referral: i punti fondamentali del mobile marketing

Lorenzo Piria

http://www.brainfarm.eu

Lo smartphone sta diventando sempre più il principale punto di collegamento tra consumatori e brand. Per questo le aziende non devono dimenticarsi di includere nelle loro strategie di marketing il mondo mobile.

Vediamo quali sono i cinque aspetti fondamentali per sfruttare i dispositivi mobile in una strategia di marketing: per funzionare al meglio, questi 5 punti devono essere coordinati in una strategia integrata in cui un punto non può fare a meno degli altri in un’ottica che guarda già alle tendenze della comunicazione e della tecnologia per il 2014.

1. Avere una mobile app

Chiaramente il primo passo da fare è quello di avere una brand app per mobile. L’applicazione dovrebbe combinare il branding aziendale con le funzionalità native del dispositivo, in modo da rendere l’applicazione sufficientemente convincente per garantirne il suo uso regolare una volta scaricata.

A volte un ottimo sito mobile può non essere sufficiente per il vostro mobile marketing, in quanto deve essere il cliente a doversi ricordare di visitare il sito. Un’app mobile può invece costruire giorno dopo giorno il rapporto con il cliente.

 

2. Sconti personalizzati

Tutti i clienti amano le offerte, soprattutto se sono personalizzate. Una delle caratteristiche più importanti di una strategia di mobile marketing è la capacità di segmentare il proprio target per offrire loro l’offerta più adatta, rigorosamente tramite mobile. Questo perché il telefono diventerà il nostro coupon da presentare direttamente in negozio per ottenere lo sconto.

 

3. Notifiche per gli eventi

Gli eventi rappresentano un pilastro fondamentale per molte aziende. Inaugurazioni, riaperture, dimostrazioni di prodotti fino ai compleanni. Lo smartphone diventa quindi il sostituto del classico cartellone pubblicitario e non solo:  pensate a quelle app che dopo aver inviato una notifica su un evento, permettono all’utente anche di confermare la propria presenza, generando persino un promemoria su calendario. Aggiornare i consumer è fondamentale per fidelizzarli.

4. Fidelizzare

Avere un programma di fidelizzazione dei clienti diventa fondamentale per costruire una solida base di consumatori abituali. Visto che la maggior parte delle persone passa l’intera giornata con il telefono in tasca, quest’ultimo diventa il miglior mezzo per realizzare un’ottimo programma di fidelizzazione.

Quante volte è capitato di dimenticare la famosa “carta fedeltà“? E quante volte siete riusciti a farvi fare lo sconto ugualmente? Scommetto molto poche. Ecco che il nostro smartphone diventa il miglior mezzo per fidelizzare il vostro cliente, trasformandosi in una fidelity card!

 

5. Informazioni sul consumatore

Uno degli scopi principali del marketing è quello di attrarre nuovi clienti per un business. Ma come facciamo ad intercettarle nuovi possibili consumatori? Dobbiamo conoscere molto bene quelli che già abbiamo, e quale modo migliore se non quello di sfruttare un dispositivo personale!

Quante informazioni si possono ricavare se si sanno sfruttare le potenzialità di una piattaforma mobile; conoscere i nostri clienti significa sapere come pianificare i prossimi investimenti promozionali, saper scegliere i canali adatti e fidelizzare i clienti abituali.

Il mobile è parte integrante della vostra strategia aziendale o avete ancora qualche dubbio? Chiaritevi le idee con il Master Online in Digital Strategy & Social Media Communication di Ninja Academy 😉