Sei rimasto fuori casa? Ci pensa l'app di Kevo ad aprire la porta!

Mai più fuori casa con le ekey di Kevo: scopriamo come, nel prossimo futuro, potremmo aprire le nostre serrature senza bisogno di chiavi.

Sei rimasto fuori casa? Ci pensa l'app di Kevo ad aprire la porta!

Kevo è l’innovativo sistema di apertura porte che impiega la tecnologia touch-to-open di Unikey.
Non è soltanto una soluzione smart, è una vera promessa: chiavi che si nascondono in borse profonde, mazzi che si scambiano tra case in città diverse o che rimangono attaccate dietro a porte chiuse per sbaglio… Kevo mette in salvo da queste disavventure!

Kwikset e Weiser, partner strategici di UniKey, hanno creato la vera evoluzione della chiave, includendola direttamente sullo smartphone.

Sei rimasto fuori casa? Ci pensa l'app di Kevo ad aprire la porta! Kevo lavora così: utilizza i sensori di prossimità e il bluetooth 4.0 in abbinamento con un’app (per ora parliamo di iOS ma stanno sviluppando anche per altri sistemi operativi), niente riconoscimento di impronte digitali né inserimento di password.

Basta avvicinarsi alla porta , in un ordine di distanza predefinito, per creare una sorta di zona – bubble di prossimità.
In questa fase l’iPhone/iPad/iTouch sblocca la chiusura in automatico, senza dover avviare l’app o toccare alcun sensore, direttamente dalla tasca o dalla borsa. Il massimo della comodità :)

L’applicazione, che si può scaricare gratuitamente dallo store, è in grado di gestire i setting della chiusura Kevo, inviare, abilitare o cancellare le ekey.
Ad aumentare la sicurezza si aggiungono i log delle attività , da consultare per tenere traccia di ogni modifica, e il setup delle notifiche personalizzate. Inoltre in caso di smarrimento è possibile bloccare ogni ekey tramite l’account web, ed è possibile trasferirle facendo sign up da un device ad un’altro.

Sei rimasto fuori casa? Ci pensa l'app di Kevo ad aprire la porta!

L’app non ha bisogno di essere lanciata ad ogni utilizzo di Kevo, mentre non è necessario re-inserire password o pin per sbloccare le chiusure, tutto è a portata di un tocco.

E se per caso il telefono è scarico – scenario più che plausibile? No problem! Grazie al Kevo fob, una sorta di portachiave abbinato a ciascuna chiusura,  la porta si apre quando il dispositivo si avvicina, sempre direttamente dalle tue tasche.
Kevo sarà in vendita a breve negli Stati Uniti e in Canada, per essere aggiornati sulle altre release internazionali basta inserire l’indirizzo mail sul sito.

A tutti gli smemorati geek: ce la fate a resistere? Presto grazie al vostro smartphone non rimarrete più chiusi fuori casa!

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?