Instagram: 5 consigli utili alle imprese per avere un profilo di successo

Qualche pratico consiglio per far emergere il vostro brand tra la folla e risultare unici agli occhi di chi vi segue

Instagram viene utilizzato dagli utenti per condividere momenti della propria giornata o cose che interessano anche ad altri appassionati (e socializzare con loro). Ma se sono le aziende, invece, ad utilizzarlo per fare business? Quali sono gli accorgimenti e i consigli per le imprese che vogliono rendere unico il loro modo di sfruttare il canale Instagram?

1. Lanciare nuovi prodotti e promuovere offerte uniche

Instagram può essere utilizzato dalle imprese per lanciare nuovi prodotti e nuove partnership, come ad esempio fa Starbucks con l’apertura del suo primo punto-vendita a Disneyland Paris. La formula “Vuoi sapere l’ultima novità? Seguici!” applicata alla presentazione di un nuovo prodotto utilizza l’informalità e una chiamata all’azione perfetti per Instagram.

Oltre ai prodotti, è possibile realizzare offerte personalizzate e limitate per gli utenti che vi seguono: gli utenti apprezzeranno e l’engagment è assicurato. Ma ricordate: evitate di utilizzare Instagram come semplice canale pubblicitario, i vostri follower potrebbero percepirlo come spam! E si sa, le persone odiano la pressione, e gli utenti quella pubblicitaria in particolar modo.

2. Utilizzare le immagini degli utenti

E’ sempre più comune che i brand includano tra i post pubblicati sul loro account ufficiale contenuti realizzati dai propri utenti. Immagini, fan-art e foto ispirate ai prodotti e all’uso che se ne fa ispirano i follower a creare qualcosa per l’impresa, e postandola sul proprio profilo Instagram si sfrutta la loro vanità a proprio vantaggio e – al contempo – li si gratifica.

Utilizzando sempre il grande engagement di Starbucks con i suoi utenti, eccone un esempio:


3. Mostrare i “dietro le quinte”

Se il format televisivo “Come è fatto” che mostra come si producono gli oggetti è tanto seguito esisterà una spiegazione. Molto semplice: gli utenti sono curiosi e le aziende che mostrano chi sono e cosa fanno durante l’orario di ufficio (e non) fanno contenti i propri follower.

E’ il caso di General Electric, che prima di lanciare il proprio contest ha svelato ai suoi utenti in anteprima le sue nuove strutture. O ancora, l’amatissimo luxury brand Tiffany&Co che mostra le proprie sedi e la lavorazione dei suoi prodotti.

4. Lanciare contest fotografici a tema

Come pianificare e gestire un contest fotografico su Instagram ve lo abbiamo già illustrato nella nostra checklist targata Ninja Marketing (per chi se la fosse persa ecco la prima e la seconda parte della guida!). Le aziende che scelgono di utilizzare questo strumento, infatti, creano engagement con la propria community facendo leva sulla competitività degli utenti.

Un contest ben riuscito è quello di Ford Fiesta: #Fiestagram. Una call-to-action collettiva che ha fatto vivere a chi partecipava a vivere un’esperienza divertente e coinvolgente proprio come ci si aspetta da un concorso a premi e ha fruttato all’azienda un sostanzioso ritorno in termini di visibilità e riconoscibilità.

5. Sostenere iniziative di beneficenza

I brand stanno cercando di essere più buoni tutto l’anno, e non solo a Natale, utilizzando Instagram per promuovere e sostenere iniziative caritatevoli e di beneficenza, cercando di coinvolgere anche i propri utenti.

Si sa, salvare i Panda o le tigri bianche del Bengala dall’estinzione o aiutare i bimbi dagli occhi tristi del Terzo mondo scioglie – fortunatamente! – anche i cuori degli utenti più tosti.

Il coinvolgimento in opere benefiche, oltre ad aiutare chi ha realmente bisogno, incrementerà sicuramente la vostra brand image e il coinvolgimento con gli utenti. Prendete bene nota della lezione che ci fornisce Levi Strauss and Co che ha coinvolto i propri impiegati in attività di beneficenza, mostrandone i risultati su Instagram.

Quali sono invece i vostri trucchi per avere successo su Instagram? Avete già seguito qualcuno dei nostri? Fatecelo sapere! :)

ARTICOLI CORRELATI

Instagram marketing: 3 utili consigli per far crescere e coltivare la vostra community

6 consigli utili per promuovere il vostro brand su Instagram

Instagram: come pianificare e realizzare un photo contest [PARTE 1]

Instagram: come pianificare e realizzare un photo contest [PARTE 2]

Hashtag marketing: come usare il cancelletto per creare brand buzz

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?

Commenta

adv
Master Online in Digital Marketing