Social media

Cosa puoi fare con Creator, la nuova app di Facebook per gli influencer

Si chiama Creator, come il lavoro creativo degli influencer che, dopo le stories, stanno scoprendo i Live e ora hanno un'app dedicata per editare, inserire sigle ed effetti nei video

Creator è l’app lanciata da Facebook per fornire agli influencer la possibilità di editare o “craftare” i propri video live come se fossero dei veri e propri programmi TV. Tra gli strumenti più utili, ad esempio, la possibilità di poter inserire queste “puntate” anche una sigla: l’influencer-creator, infatti, può scegliere di far visualizzare una creatività animata prima e dopo il Live, personalizzando così il suo contenuto.

Ecco come funziona Creator, la nuova Facebook App dedicata agli influencer.

Facebook Creator, istruzioni per l’uso 

Creator è dispobilile per il download solo da dispositivi iOS, per quelli Android non è ancora disponibile. Una volta scaricata e aperta l’app vi sarà chiesto di selezionare l’identità con cui volete associare l’app, potrebbe essere il vostro profilo personale o la vostra pagina certificata. Se siete un brand o un’organizzazione vi sarà impossibile usarla, in quanto l’app è disponibile solo per i profili o le pagine individuali.

Ecco come funziona Creator, la nuova Facebook App dedicata agli influencer.

Se avete problemi ad accedere con una delle vostre pagine provate a modificare la sezione informazioni della pagina da “Business” a “Video Creator – Podcast”.

Ecco come funziona Creator, la nuova Facebook App dedicata agli influencer_2

Una volta selezionato il profilo con cui accedere fate tap su “Esplora Facebook Creator” per aprire il tool di editing dove potrete iniziare a divertirvi a caricare cornici, sigla di apertura, sigla di chiusura, etc.

Molto pratico è il collegamento con Canva dove potrete creare il vostro template in modo molto semplice grazie al Facebook Live Creator Kit.

Ecco qui un esempio di video live da parte di “Manly Pinterst Tips”.

Gli insight e le metriche per misurare l’engagement

Molto bella è anche la funzione Insights con la quale potrete dilettarvi a valutare la vostra performance tra molti grafici colorati di blu, numeri e tendenze. Cosa si può visualizzare esattamente?

  • Quante persone hanno seguito il live;
  • Quanto tempo le persone sono rimaste in sala prima di svignarsela in silenzio;
  • Scoprire il sentiment che il contenuto ha generato (positivo o negativo);
  • Engagement Rate;
  • Vedere i video migliori e scoprire perché sono stati così popolari;
  • Visualizzare dati demografici come età, sesso, e luogo delle persone che hanno visualizzato il live.

Per approfondire leggi l’articolo di Social Media Examiner.

Ecco come funziona Creator, la nuova Facebook App dedicata agli influencer_5

Come un broadcast tv

In conclusione, gli influencer hanno a disposizione un asset da Broadcasting televisivo con tanto di sound designer e art direction automatizzata. Questa mossa posiziona Facebook sempre più verso la dimensione di piattaforma pubblicitaria, ponendosi in linea con lo slogan “People first”.

LEGGI ANCHEInfluencer Marketing: come si evolverà nel 2018