Life

Tinder regala un viaggio a Maui a due ragazzi per farli incontrare

L’app per appuntamenti per eccellenza ha fatto un regalo a due ragazzi americani che si sono scritti per tre anni senza mai incontrarsi

Tinder, l’app per appuntamenti che ha rivoluzionato il mondo degli incontri online, ha stupito tutti regalando a due ragazzi americani un viaggio da sogno a Maui, nelle Hawaii.

Tutto inizia nel 2014, quando Josh Avsec e Michelle Arendas, due studenti poco più che ventenni dell’Università Kent State dell’Ohio si incontrano su Tinder ed esprimono il loro interesse l’uno per l’atra.

Tinder regala un viaggio a Maui a due ragazzi per farli incontrare

Inizia così una storia dai contorni surreali, degna di una serie tv.  Josh scrive a Michelle, ma questa risponde solo dopo due mesi con la frase “Hey, scusami, mi era morto il telefono”.

Tinder regala un viaggio a Maui a due ragazzi per farli incontrare

È l’inizio di una lunga storia, tutta virtuale, fatta di messaggi ironici come “Wow, l’hai trovato velocemente” Di solito io ci metto circa cinque mesi per trovare il caricabatterie” ed anche “Si, volevo solo assicurarmi che fosse completamente carico, è davvero lento”.

Tre anni più tardi, esattamente l’8 luglio, Josh ha deciso di condividere su Twitter tutte le sue conversazioni con Michelle, incontrando il favore di molti utenti che li hanno invitati ad incontrarsi davvero.

Tinder regala un viaggio a Maui a due ragazzi per farli incontrare

Sorprendendo tutti, anche Tinder è intervenuto lo scorso 11 luglio dal suo account ufficiale, offrendosi di regalare ai due un viaggio da sogno in una città a loro scelta, “a patto che non ci mettano due anni a fare le valigie”.

Tinder regala un viaggio a Maui a due ragazzi per farli incontrare

Tinder regala un viaggio a Maui a due ragazzi per farli incontrare