Tech

Content Marketing e nuove tecnologie: trend e previsioni per il 2017

IoT, realtà aumentata, live streaming: ecco la tua strategia di content marketing per il 2017

I Fondamentali: Strategy, Storytelling, Web Copywriting. Scopri il Corso in Content Marketing di Ninja Academy, formula Online + Aula Pratica (opzionale) a Milano.

Il 2017 è appena iniziato e, come ogni anno, la domanda che ogni marketer si pone è: quali saranno i trend dominanti per il content marketing? Dopo aver fatto qualche ipotesi alcuni mesi fa, siamo andati alla ricerca di novità e conferme per i tuoi contenuti per i prossimi 12 mesi: non ti resta che leggere il nostro articolo per scoprire come impostare la tua strategia vincente!

IoT e new device

Non lo ripeteremo mai abbastanza: il tempo passato sui device mobile ha definitivamente superato quello passato su desktop, il nostro fidato smartphone è una presenza fissa di ogni momento delle nostre giornate. Non solo, il telefono viene utilizzato ormai sempre più spesso per comunicare con i device presenti nelle nostre case, sempre più nuovi ed intelligenti: dalla temporizzazione dei riscaldamenti alla programmazione della cena, le nostre abitazioni sono sempre più smart e a portata di telefono.

La sfida in questo caso sarà quindi capire come sfruttare la relazione tra l’utente ed il device, attraverso una lettura dei dati intelligente ed uno sviluppo dei contenuti in grado di rispondere alle singole necessità. 

network-782707_960_720

Realtà aumentata

Se hai giocato almeno una volta a Pokémon Go lo saprai di certo: il 2016 è stato l’anno della realtà aumentata. Questo è già un motivo sufficiente per pensare che il 2017 ci sarà ancora occasione di esplorare questo territorio che vedrà un pieno sviluppo nei prossimi anni, soprattutto in considerazione del fatto che l’utente è sempre di più alla ricerca di contenuti visuali ed esperienze immersive.

Live streaming

Se fino a poco tempo fa il termine live veniva associato il più delle volte a concerti o ad eventi sportivi, oggi chiunque può facilmente andare in diretta semplicemente sfruttando strumenti come Periscope, Instagram o Facebook Live, semplicemente usando il proprio smartphone. Questo trend non pare essere destinato ad esaurirsi: di conseguenza, i contenuti proposti dovranno essere sempre più curati, pur mantenendo la propria essenza “live”.

eCommerce e social media

La vera novità non sta di certo nei social media in sé, ma piuttosto nelle strategie che nei prossimi mesi e anni dovranno evolversi ed adattarsi ad uno scenario in continua mutazione. Da anni canali come Facebook, Instagram o Pinterest sono utilizzati per diffondere contenuti e per far conoscere i brand ad un pubblico sempre più vasto: Ora però i canali social vengono usati sempre di più per vendere i prodotti, ed il focus stesso dei social network si sposterà sempre di più verso l’eCommerce, rendendoli piattaforme ibride.

La sfida/opportunità da raccogliere in questo caso è quindi trovare nuovi mezzi per comunicare con la propria audience, e farlo il più velocemente possibile perché, in questo caso, arrivare per primi sarà fondamentale.

19869372178_6bf3dc0a10_z

Intelligenza Artificiale

In un momento in cui l’intelligenza artificiale può elaborare concetti quasi paragonabili a quelli prodotti dalla mente umana, un po’ di paura è comprensibile (anche senza andare ad immaginare scenari apocalittici alla Terminator); in questo caso però, il cambiamento non è da temere ma piuttosto da accogliere. Se ad oggi gli algoritmi automatizzati riescono a prevedere che tempo farà in una determinata area o produrre articoli e contenuti, si può provare ad immaginare cosa accadrà nei prossimi mesi o anni: l’intelligenza artificiale lavorerà per l’uomo, supportando ad esempio lo sviluppo di contenuti SEO o automatizzando la distribuzione di contenuti.

Migliori algoritmi per il search engine

Come accennato in precedenza, gli algoritmi di search engine sono sempre più automatizzati. Il miglioramento porta però con sé in questo caso anche l’impossibilità di trovare scorciatoie per raggiungere risultati soddisfacenti nella ricerca organica, e renderà ancora più evidente l’impatto negativo portato da strategie deboli o poco performanti.

Queste le sfide e le opportunità del content marketing per il 2017 e gli anni a venire, in cui la tecnologia acquisterà un ruolo ancora più importante. Un’ultima previsione: muoversi in fretta sarà fondamentale, perché gli early adopter saranno premiati.

A proposito di content marketing: se hai curiosità e voglia di esplorare meglio il tema, iscriviti al Corso in Content Marketing (Formula Online + Lab) organizzato da Ninja Academy che terranno Alberto Maestri, Francesco Gavatorta e Valentina Falcinelli da Febbraio ad Aprile 2017: a 25 ore di didattica online puoi abbinare 16 ore di aula pratica a Milano, per fare la differenza.

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?