Facebook si trasforma in Dj con Music Stories

Cosa ascoltano i tuoi amici? Scoprilo su Facebook!

Facebook si trasforma in Dj con Music Stories_1

Novità musicale in casa Facebook.

Settimana scorsa è stata presentata la nuova funzione Music Stories, che ha l’ambizione di rendere il social con la grande F una piattaforma ancora più musicale di quello che è stata fin ora.

LEGGI ANCHE: Come cambia il business musicale ai tempi dello streaming

Di solito, quando vuoi far sentire ai tuoi amici una canzone che ti piace molto e che hai appena sentito alla radio, in tv o tramite qualche app musicale (Spotify, Apple Music, Deezer, Google Play Music…), cosa fai?

Se non ne conosci il titolo, la decodifichi prima con Shazam, poi avvii la ricerca tramite Google oppure direttamente su YouTube e infine la condividi sui social (o fai un copia incolla dell’URL).

Tutte operazioni che ormai facciamo in pochi secondi, ma che con Music Stories potremmo disabituarci a fare.

Con questa nuova feature, l’operazione sarà facilmente realizzabile, come dimostra il video qui sotto:

We’re introducing “Music Stories” today to enable better music discovery and sharing on Facebook. The new post format allows people to listen to previews on Facebook from Apple Music and Spotify. You can read more about it on Facebook for Media: http://media.fb.com/blog

Posted by Music on Facebook on Thursday, November 5, 2015

Il vecchio caro copia/incolla continua a essere una delle funzioni più usate nel mondo del web!

Ricapitolando:

  1. condividi brano
  2. copia link
  3. incolla link su Facebook

A questo punto tutti i nostri amici potranno ascoltare i 30 secondi più significativi e orecchiabili della canzone – che partirà solo se lo vogliamo, per fortuna! – e se saranno interessati, andranno ad ascoltarla per intero in app.

In questo modo avremo sempre un utile strumento per essere sempre informati su quello che ascoltano le persone che conosciamo e gli artisti che seguiamo e per essere sempre informati sulle novità musicali.

Facebook si trasforma in Dj con Music Stories_2

Michael Cerda, Direttore di Produzione di questo e altri progetti FB, spiega il significato di questo nuovo strumento: “Speriamo che con questo servizio gli artisti condivideranno più musica, gli amici condivideranno e coinvolgeranno di più altre persone e la musica diventerà una parte ancora più importate dell’esperienza su Facebook“.

Al momento Music Stories non è ancora disponibile per il mercato italiano, gira solo su device iOS – ma a breve dovrebbe arrivare anche su quelli Android – e si legato solo a Spotify e Apple Music, ma anche in questo caso ci sia augura l’allargamento ad altre app.

Scrivi nei commenti cosa ne pensi questa nuova modalità di ascolto!



VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?