Qual è la ricetta segreta per avere successo su YouTube? Chiediamolo a Lucio Mormile [INTERVISTA] #ninjamasterSMM

??I brand possano utilizzare YouTube per fidelizzare e coinvolgere i propri utenti con video semplici, brevi e accattivanti senza sostenere costi eccessivi?

master social media marketing

YouTube è la piattaforma video online più conosciuta ed utilizzata al mondo e rappresenta un canale strategico per tutte le aziende – anche microimprese con budget limitati – che vogliono raggiungere il proprio target in maniera efficace ed innovativa. Creare un video e caricarlo su un canale non basta, bisogna saper pianificare e mettere in atto una buona strategia di video marketing, essere creativi e coinvolgere!

Come si crea un canale YouTube efficace e di successo? In che modo YouTube può offrire opportunità di business? Lo abbiamo chiesto a Lucio Mormile, docente del Master Online in Social Media Marketing della Ninja Academy.

1. YouTube può davvero incrementare il mio business? Lì non ci sono solo video di gattini?

L’utilizzo di YT per promuovere il proprio business è una pratica ormai consolidata. Le attività di branding sono sempre più legate al video advertising proprio perché, attraverso un filmato, è possibile raccontare una storia che, veicolata e “targhettizzata” nel modo corretto, arriva dritto sugli schermi dei potenziali clienti del brand.

corso social media marketing

2. Esiste una élite segreta che conosce gli ingredienti per rendere un video virale?

Esistono alcune pratiche che possono aiutare un video a diventare virale. Il contenuto è fondamentale, ma anche la sua distribuzione è cruciale affinché un video possa diventare virale.

3. Ho caricato dei video sulla mia fanpage su Facebook, perché è importante che io li carichi anche su YouTube?

È sicuramente importante caricare i propri video sulle pagine Facebook, ma la necessità di pubblicare i video anche su YouTube deriva da due fattori principali:
1) La possibilità di aumentare l’indicizzazione del video nei motori di ricerca (le possibilità che il proprio video venga mostrato nei risultati di eventuali ricerche);
2) L’esposizione del proprio video all’enorme potenziale di audience presente su YT.

corso online social media marketing

4. Come YouTube può essere inserito all’interno di una strategia di marketing integrata? Ci fai qualche esempio di successo?

Oreo è un esempio lampante di come i brand possano utilizzare YT per fidelizzare e coinvolgere i propri utenti con video semplici, brevi e accattivanti, senza sostenere costi eccessivi per la produzione.

5. Quali sono i tuoi canali YouTube preferiti?

Mi piace effettuare una distinzione tra i canali dei vari brand e quelli dei cosiddetti youtubers. Tra quelli dei brand sicuramente Oreo, ma anche GoPro ed Airbnb.

Se parliamo, invece, di youtubers (nel panorama italiano) sicuramente quelli degli ormai famosi theJackal e Frank Matano.

master in social media marketing

LEGGI LE ALTRE INTERVISTE AI 13 SUPEREROI DEL MASTER NINJA ACADEMY:

Google+: a cosa serve? Risponde Claudio Gagliardini
Come portare i Social Media in azienda? La parola a Filippo Giotto
Utilizzi Pinterest nella tua strategia di visual storytelling? 
Come si progetta una Facebook Strategy?
Social discovery: la fine di Google è vicina? Lo abbiamo chiesto a Lorenzo Viscanti