Mediolanum Wallet: mobile payment con la tecnologia NFC

Presentato al Castello Sforzesco di Milano il nuovo servizio Mobile Wallet di Banca Mediolanum e Cartasì.

 

Mediolanum Wallet

La conferenza stampa Mediolanum Wallet

La scorsa primavera il mobile payment era ancora in fase di sperimentazione in Italia: ricordate Mediolanum Mobile Pay, il primo esperimento di Banca Mediolanum sul territorio italiano?

Finalmente il gruppo bancario di Basiglio in partnership con CartaSi offre al grande pubblico la possibilità di effettuare i pagamenti anche tramite smartphone, attraverso la nuova carta prepagata Mediolanum Freedom Easy Pay e all’app Mediolanum Wallet, scaricabile da Google Play.

I ninja ne hanno voluto sapere di più e il 19 giugno hanno partecipato all’evento “Mobile Payment: una nuova user experience”  presso il  Castello Sforzesco di Milano.

Pagare con il proprio smartphone?

Durante la conferenza stampa è stata presentata l’app Mediolanum Wallet che consente ai correntisti della banca di virtualizzare la propria carta di credito e trasformare il proprio smartphone in un vero strumento di pagamento.  Così il portafoglio diventa smart: Mediolanum Wallet è versione digitale del tradizionale portafoglio, con diverse funzionalità, tra cui la possibilità di controllare il saldo residuo della carta prepagata in real time o effettuare pagamenti veloci tramite widget.

Dunque, per pagare una cena al ristorante, o per acquistare un biglietto del cinema, la formula è veramente semplice: basta uno smartphone di tecnologia NCF abbinato alla carta Mediolanum Freedom Easy Pay  e una sim card TIM abilitata. Pochi attimi e in modo semplice e veloce (noi l’abbiamo testato per pagare un drink 😉 ) pagherai la cena in modo pratico ed intuitivo, avvicinando il tuo telefono al terminale POS.

Uno sguardo sulla tecnologia NFC

Ma facciamo un passo indietro. Che cos’è la tecnologia NFC? Acronimo di Near Field Communication, (comunicazione in prossimità) è una tecnologia di connettività wireless bidirezionale a corto raggio che permette di far comunicare dispositivi diversi accostati: la loro vicinanza crea una rete peer-to-peer che abilita lo scambio di informazioni.  Uno smartphone NFC e un POS contactless abilitato in questo modo possono scambiare informazioni.

tecnologia NFC

Secondo Massimo Doris, il mobile payment sarà una nuova moda

Alla fine della presentazione stampa, Massimo Doris, Amministratore Delegato di Banca Mediolanum, ci ha spiegato come la banca effettuerà il processo di education: la strategia comprenderà un piano di comunicazione integrato sia sui media tradizionali che online, ed includerà anche l’azione diretta dei family banker che assisteranno i clienti nell’approccio a questo sistema. Secondo Massimo, grazie alla velocità e praticità di questo sistema di pagamento, le persone lo sposeranno con entusiasmo al punto di farlo diventare un fenomeno di costume.