Facebook News: insight, embedded post e (forse) video adv

Diamo un'occhiata alle nuove release di Facebook: post embeddabili, pubblicità video e le nuove metriche. Vi piaceranno tutte le novità di casa Zuckerberg?

Facebook è una fucina che non si ferma mai. Nelle ultime settimane sono stati rilasciati una serie di strumenti ed aggiornamenti che, diciamocelo, hanno reso il social più frequentato del mondo, un po’ più simpatico del solito. Diamo un’occhiata alle nuove release.

Facebook Insight

I nuovi Facebook Insight: questi sconosciuti! Che abbiate una piccola pagina fan dedicata al vostro cane o che siate i social media cosi di un grande brand, è accaduto l’inevitabile: gli insight della vostra pagina sono cambiati. Cerchiamo di capire insieme se in meglio o in peggio.

I nuovi insight, rispetto ai precedenti, si suddividono in:

Overview: una rapida ma approfondita panoramica sull’andamento della pagina nell’ultima settimana di attività.

People: questa feature permette una visione d’insieme degli utenti che frequentano la pagina – fan e non – , ma non quello che fanno nello specifico, quindi mostra solo un’aspetto sostanzialmente demografico.

Page: questa sezione contiene l’andamento complessivo della pagina in termini di like, unlike e provenienza dell’interazione (organica o promoted). Inoltre, in questi grafici sono presenti tutte le info relative al traffico verso la pagina e la sua provenienza.

Posts: un’analisi approfondita secondo differenti metriche (portata, engagement, quando i fan sono online) dei post pubblicati dalla vostra pagina Facebook.

Quali sono, quindi, i vantaggi della nuova versione degli Insight di Facebook?

  • misurare più chiaramente e dettagliatamente la portata sociale delle azioni che vengono effettuate all’interno della pagina;
  • la possibilità di spiegare (finalmente!) in modo semplice ed immediato il reale valore dei social media ai clienti, così da poter illustrare cosa funziona e cosa non va.

Facebook Embedded Post

Facebook, questa settimana, ha anche introdotto gli embedded post ovvero la possibilità di integrare all’interno di qualunque sito web/piattaforma o blog un post pubblicato sul social. Solo le pagine fan saranno autorizzate a pubblicarli (non i personaggi pubblici con profili privati o i normali utenti) e con specifiche restrizioni.

A cosa servono? Seguendo l’esempio di Twitter (che li aveva lanciati già tempo addietro), Facebook apre le porte del social alla rete, dando la possibilità di mostrare aggiornamenti di stato e altro direttamente dal proprio sito.
Questa apertura garantisce la bidirezionalità tra pagina fan e sito istituzionale nel caso di una brand page ed un ulteriore strumento di self-promotion da consegnare alle aziende.
Aspettiamo la loro diffusione a tutti i profili, perché – come al solito – da noi ancora non sono disponibili!

Rumors sugli Sponsored Video

Voci insistenti (oramai da mesi e dalle fonti più disparate) rintracciano nella Video Adv la nuova fonte di monetizzazione di Menlo Park! Sembrerebbe, infatti, che i Facebook Spot avranno la durata media di 15 secondi sullo standard dei più conosciuti spot televisivi o un rimando al formato video disponibile su Instagram? Bella domanda, eh?! Rifletteteci! 

Pare ci sia anche un  limite di visualizzazioni, sembrerebbe tre, che l’utente può fare dello sponsored video e di apparizioni che questo può fare nel newsfeed dello stesso. Per il momento, appunto, solo rumors, ma se fosse vero da settembre anche Facebook (come è già successo per Youtube) avrebbe la pubblicità video.

La reazione degli utenti sarà la stessa riservata di quella che si è avuta con gli Youtubers o i video promozionali saranno accettati senza proteste? Staremo a vedere!

Ninja, al prossimo Facebook aggiornamento! :)

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?