Mama Shelter Istanbul: il nuovo hotel progettato da Philippe Starck

Apre in Turchia il quarto "Mama" della catena di alberghi più estrosa che ci sia

Il noto architetto e designer francese Philippe Starck presenta il quarto hotel progettato per la nota ed eccentrica catena Mama Shelter, questa volta con sede a Instambul.

Dopo Parigi, Marsiglia e Lione, la serie di alberghi più estrosa che possiate immaginare approda nel capoluogo Turco. Ambientazione ricercata e prezzi nella media rendono Mama Shelter un ottimo esempio di design prêt-à-porter, e la nuova apertura ne è un’ulteriore conferma.

Basta dare uno sguardo alla selezione fotografica che vi proponiamo per capire che nonostante la catena si presenti come un ottimo punto di riferimento per professionisti cui non possono mancare le comodità per svolgere il loro lavoro anche in mobilità, è tuttavia esteticamente troppo bizzarro per essere catalogato semplicemente come “hotel per gente d’affari”.

Le zone comuni sono ambienti caldi e informali, dalle pareti vetrina di svariati strumenti musicali alle luci a neon circondate da insoliti salvagenti gonfiabili, per non parlare dei tetti: pitturati come fossero una lavagna sono il sogno non troppo nascosto di qualunque amante della typography.

E se ancora non vi siete fatti ammaliare, forse è perché non vi siete accorti della lampada con un Darth Vader per paralume. Scommettiamo che adesso ci farete un pensierino?

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?