Come sfruttare il Gangnam Style per stimolare il social buzz? [INFOGRAFICA]

E' il tormentone dell'anno, e sembra proprio non volersi fermare!

Il successo virale del Gangnam Style si sta rivelando non solo globale per portata, ma anche molto duraturo negli effetti. Questo tormentone sembra infatti non volersi fermare, e anche noi lo abbiamo recentemente analizzato per comprendere i motivi del boom.

Era naturale dunque che, prima o poi, anche i brand e le aziende si ‘impadronissero’ del meme per riutilizzarlo nelle proprie strategie di contenuto: realtà come Red Bull, Abercombie Kids, Vodafone Zoozoos e M&M’s hanno cercato di reinterpretare lo stile e i movimenti dell’entertainer asiatico Psy come leva di engagement per i propri fan e follower.

Intel, per esempio, ha ripreso il balletto ormai celebre condividendo una foto che riproponeva un dipendente in stile Lego mentre si contorceva come nel video ufficiale. Il risultato? Un incredibile effetto buzz!

A questo proposito, una bellissima infografica di Unmetric ripresa da Brand Magazine ci mostra tutti gli utilizzi che i brand hanno fatto finora del Gangnam Style, riproponendolo sui social media in forme e con strumenti differenti.

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?