Lasciati guidare da Drungli, il generatore di avventure

Abbiamo intervistato Orsolya Anna Tóth che ci ha parlato di Drungli, la startup italo-ungherese che permette di scegliere tra una vasta selezione di voli low cost.

Quante volte vi è capitato di sognare di mollare tutto e prendervi una settimana di vacanza lontano da tutto e tutti? Poi però per mancanza di tempo o di denaro avete rimandato i vostri piani. Drungli è un motori di ricerca di voli tra i più economici del momento. Abbiamo incontrato Orsolya Anna Toth che ci ha dedicato il suo tempo per parlarci di questa nuova ed interessante startup italo-ungherese.

Quest’articolo sarà presto disponibile anche in lingua inglese.

Cos’è Drungli?

Lasciati guidare da Drungli, il generatore di avventure

Drungli è un generatore di avventure per viaggiatori spontanei. Drungli è un motore di ricerca di voli, caratterizzato da un layout estremamente semplice, velocità di utilizzo e la ricerca di deliziose esperienze di viaggio. Vogliamo sorprendere i nostri utenti dimostrando quanto può essere economico viaggiare, dando la possibilità a chi non fa altro che ripetersi “Non so dove, ma voglio andare via” di partire per un genere di vacanza diversa, dedita all’avventura e all’occasione. Proponiamo un nuovo approccio al viaggiare che cambierá il settore del turismo.

Perchè avete scelto questo nome?

Questo nome deriva da una vecchia storia di famiglia di Ereid Dantes, co-fondatore di Drungli. Per noi Drungli significa dire addio alla tradizione. Abbiamo scelto questo nome anche perchè ha un suono vivace, attivo e positivo ed è anche facile da ricordare… Ogni volta che pronuncio “Drungli” immagino una palla colorata che rimbalza!!!

Come è nata la vostra idea di business?

Lasciati guidare da Drungli, il generatore di avventure

Ereid ha viaggiato per quasi tutta l’Europa (se non ricordo male mancano all’appello solo 4 Paesi da visitare!) e anche in molti altri Paesi oltreoceano. Anche io amo moltissimo viaggiare ed entrambi siamo stati degli appassionati Couch Surfer per anni. L’idea di creare Drungli è nata da questo nostro bisogno di partire ed andare dove ci portava il vento. Quando Ereid ha realizzato che non esisteva ancora un business come il nostro, ha deciso di sfruttare e cogliere questa opportunità, costruendo il portale di Drungli.

Dopo il successo del primo prototipo del sito abbiamo deciso di sviluppare velocemente la nostra idea, potenziando la nostra offerta e creando nuovi scenari per i nostri utenti. Siamo davvero molto motivati e crediamo nella nostra attività. Abbiamo elaborato un importante piano di sviluppo per il prossimo anno.

Qual è il vostro business model?

Lasciati guidare da Drungli, il generatore di avventure

Per il momento ce la stiamo cavando con le nostre forze e abbiamo intenzione di continuare così il più possibile. Io credo fermamente nell’organizzazione snella della gestione, nella cosidetta “lean starup“. Inoltre operando nell’online abbiamo la possibilità di creare qualcosa di grande a fronte di investimenti relativamente piccoli.

Riguardo al nostro business model, stiamo raggiungendo con successo diversi obiettivi, primi tra tutti gli accordi con le compagnie aree. Stiamo inoltre progettando un’applicazione mobile che vale la pena acquistare. Dal punto di vista economico-finanziario offriamo degli spazi pubblicitari nello sfondo del nostro sito web a chi è interessato ad acquistarli. Drungli è un servizo gratuito, ma intorno ad esso stiamo costruendo prodotti e servizi supplementari a pagamento,abbiamo deciso di monetizzare Drungli in  modo creativo.

Il nostro obiettivo di lungo periodo è quello di sviluppare un software all’avanguardia per le vendite B2B, ma per il momento il nostro scopo principale è rafforzare la nostra attività, aumentando la nostra customer base e rafforzando le relazoni con i nostri clienti. Siamo convinti di riuscire a raggiungere il nostro Break Even Point entro un anno.

Perchè scegliere Drungli? Quali sono i vostri punti di forza?

Lasciati guidare da Drungli, il generatore di avventure

Credo che il nostro maggior punto di forza sia il fatto di creare un’esperienza per i nostri utenti ed il modo i cui ogni nostra decisione e tutti i nostri sviluppi siano focalizzati sui nostri utenti. Inoltre siamo riusciti a combinare con successo una tecnologia avanzata con un design semplice ma accattivante. Abbiamo realizzato Drungli per una specifica nicchia di consumatori, molto vicina al nostro stesso profilo, anche per questo siamo molto interessati a mantenere un’intensa relazione con i nostri utenti, facendo tesoro delle loro considerazioni e dei loro suggerimenti.

Grazie ai continui feedback che riceviamo sappiamo come migliorarci e su cosa concentrarci di più per soddisfare le richieste dei nostri clienti. Abbiamo dato grande importanza alla facilità di utilizzo del sito, all’efficienza del nostro servizio, al design e alle sensazioni positive che possiamo trasmettere al nostro pubblico.

Quali saranno i vostri sviluppi futuri?

Stiamo già implementando una nuova funzione del sito, e l’uscita è prevista per la prossima settimana! Consiste nella creazione di un sistema di filtri per consentire agli utenti di scegliere che tipo di avventura stanno cercando. Oltre a questa novità gli utenti dovranno aspettarsene molte altre nei prossimi mesi. Per noi è molto importante crescere ed espanderci geograficamente, aggiungendo sempre più compagnie aeree nei nostri database. Stiamo affrontando un anno molto impegnativo ma siamo curiosi di vedere come gli utenti accoglieranno le nuove funzioni di Drungli e tutte le novità che abbiamo in serbo per loro!