Nasce la prima carta di credito Google

Big G rilascia in fase sperimentale negli States una carta di credito per gli inserzionisti AdWords

Attualmente Google è una società che eroga più di 100 servizi, quasi tutti a titolo gratuito guadagnando solo sui pochi prodotti a pagamento. La maggior parte dei profitti del colosso di Mountain View vengono generati tramite la pubblicità: circa il 96% dei ricavi totali di Google è infatti realizzato tramite Google AdWords, strumento che permette agli inserzionisti di realizzare campagne pubblicitarie.

L’ultima trovata di Big G è stata quella di realizzare una carta di credito a favore di tutti coloro che vogliono fare pubblicità tramite Google, in particolare le PMI. La carta non sostituirà quindi le tradizionali carte di credito per effettuare gli acquisti, ma sarà utilizzabile solo dai soggetti che vogliono acquistare notorietà sulla rete e che con questa potranno usufruire di sconti e condizioni molto competitive.

Per il momento la carta è stata rilasciata in fase sperimentale solo ad alcuni advertisers statunitensi, ma non è da escludere che ben presto sarà rilasciata su tutti gli altri mercati.

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?