Costo dei Social Media? Strategie, Benefici, ROI messi a confronto [INFOGRAFICA]

Infografica che confronta le storie di successo delle aziende che investono in social media.




Il Costo dei New Media: Dai Social Media al Mobile

Sono molte le aziende e i professionisti che vorrebbero avere maggiori informazioni sui costi dei new media, che siano social o mobile. In questa infografica si tenta di far luce sul costo dei mezzi di comunicazione dei social media, sul loro peso e di creare un rapporto costi/benefici potenziali. E’ interessante notare diverse cose:

  • Un buon brand americano Spende in media 210.000 dollari. A definire questa stima di costo ci sono lo staff dei professionisti, la pubblicità collegata ai nuovi media e altri costi collegati.
  • L’interesse da parte dei responsabili marketing: coinvolgimento clienti, comunicazione diretta, velocità e esclusività del canale, basso costo e attività di brand-building.
  • Il costo principale dei social media è direttamente collegata alla tipologia d’utenti di Facebook come accade per brand come McDonald’s, Coca-Cola, Starbucks, Nike, e Victoria’s Secret e tanti altri. Un utente fidelizzato su Facebook spende rispetto ad altri utenti +78,81 dollari, gli utenti Facebook raccomandano del 41% in più i prodotto graditi ai loro amici.
  • Il ROI stimato per un account Twitter con 33.000 seguaci è del 43%. L’esempio di OldSpice ha fatto rilevare un aumento del 2.700% seguaci su Twitter e dell’800% sulla pagina fan di Facebook (incremento del traffico sul sito del marchio del 300%)

Ne consegue che quando un marchio investe con costanza, coerenza e impegno su i new media, i benefici superano i costi rispetto alle tradizionali forme d’investimento in comunicazione 1.0!

Tutto quello che apparentemente costa zero, non prevede sempre il coinvolgimento di staff professionale.

Investimenti Social Media con Case Study di Brand Internazionali

Infografica sul costo dei Social Media e delle Mobile Apps

seguite questo link per accedere alla Ricerca di FOCUS