Bacardi proietta il sapore di Cuba sugli edifici di Vienna

Per la nuova campagna "Bacardi Together" l'azienda di origine cubana punta alle nuove forme di comunicazione visuale in 3D.

Massimo Sommella

Managing Editor @ Ninja Marketing

 

Dopo le spettacolari proiezioni all’apertura del flagship store H&M di Amsterdam, torniamo a parlare del projection mapping e in particolare dell’azione ambient di Bacardi a Vienna dello scorso 28 Aprile.

Lo studio di motion graphic The Darkroom è stato scelto insieme allo studio di produzione Stargate Group e all’agenzia specializzata in social media Weare4, per promuovere in tutto il mondo la nuova campagna “Bacardi Together”.

Per farlo hanno deciso di proiettare sul Kursalon di Vienna la straordinaria visione del mondo Bacardi dei creativi Emma Wolf e Bruce Ferguson coadiuvati dal regista Nick Meikle.

Il brief chiedeva espressamente di incorporare nella proiezione una buona dose di cultura cubana, il Mojito, i Social Media e il mondo dei club.

Pensate siano riusciti a tradurre in proiezioni le richieste del brief?

 

CREDITS:

Project Manager: Alexander Tomez (Stargate Group)
Project co-ordinator London : Jonathan Urquhart (Weare4)
Darkroom Crew:
Production: Emma Wolf
Production Assistant: Ella Mizrahi
Director: Nick Meikle
Creative Director: Bruce Ferguson
Sound Design: Bobby Krlic
Animation Team: Stuart Wallace, Shaun Madgwick, Bruce Ferguson, Irrum Khan, Nicholas Meikle, Spencer [Rebeloverlay.co.uk]

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?