Campagna Sparisci!: con Atrapalo puoi finalmente spedire qualcuno "a quel Paese"!

Sarà lo stress quotidiano, saranno i problemi al lavoro o in famiglia, amici invadenti e partner esigenti che ogni tanto fanno venire la voglia  “staccare la spina” e senza pensarci due volte, fare la valigia e salire sul primo aereo diretto chissà dove,  in compagnia di qualcuno o, molto più spesso, abbandonando tutto e tutti. Si sa, però, che non si deve fuggire dai problemi, ma affrontarli…e se invece a sparire fosse proprio chi non sopportiamo?!

Questa è l’idea lanciata durante i mesi estivi da Atrapalo, agenzia di viaggi e attività per il tempo libero, dedicata  a tutti i techlovers appassionati del turismo.  Per sbarazzarsi di chi non vogliamo più vedere, almeno per un pò, infatti, lo staff di Atrapalo ha unito tecnologia e viaggi realizzando Sparisci! un’applicazione per Facebook che, con pochi click, consente di selezionare gli “amici” che si desidera far sparire.

Bisogna collegarsi alla pagina di Facebook, individuare i contatti e scrivere una breve motivazione sul perchè si desidera invitare a partire quella persona. Non c’è nemmeno  bisogno di farsi venire i sensi di colpa perchè Atrapalo mette in palio numerosi premi, tra viaggi, gadget hi-tech e altre attività per entrambi i partecipanti, ovviamente in posti diversi. I “casi” più originali, invece,  faranno vincere alla persona “indesiderata” un biglietto aereo per la Nuova Zelanda, ma che, però ovviamente, prevede anche il ritorno

Finora Sparisci! è stato utilizzato da 2.700 utenti che hanno fatto sparire qualcuno, tra amici, colleghi, partner e contatti di Facebook grazie ai messaggi provocatori inviati ad Atrapalo.

Invece il video della campagna pubblicato su You Tube con protagoniste 3 coppie in competizione fra loro per far sparire il proprio partner in “diretta” ha ottenuto più di 4.800 visualizzazioni.

Un discreto successo insomma per una campagna niente male!

{noadsense}