La nuova frontiera dell'eco-friendly: il rain advertising

Continental sceglie questa originale forma di comunicazione per parlare di un prodotto estremamente sensibile alla pioggia: i pneumatici. Il messaggio, infatti, si rende visibile solo quando il pavimento è bagnato. Ottima idea, specialmente se applicata ai paesi dell’Europa settentrionale (in questo caso i Paesi Bassi), che presentano un clima particolarmente piovoso.

Il messaggio di Continental sarà visibile in più di 500 strade e marciapiedi, sparsi per l’Olanda; la scritta rimane sull’asfalto fino a  8 settimane. Con questa campagna, il colosso di Hannover ha deciso quindi di dar fiducia al progetto RAINCAMPAIGN.

Si tratta di un’iniziativa nata in seno a MisterWilson, agenzia creativa di Amsterdam fondata dai designer Bas Manders e Honkie Chan.  RAINCAMPAIGN viene definito come un sistema di outdoor advertising environmental friendly, in quanto sfrutta un fenomeno naturale come la pioggia. Inoltre, parte del ricavato di ogni singola campagna verrà devoluto per il recupero di foreste pluviali.

Lo spirito “verde” ed il giocare con la natura prendono sempre più piede: pensiamo alla pubblicità “solare” di Zenska Soba, ma soprattutto ad agenzie come CURB di Londra, che basa il suo business interamente sul green-marketing e l’eco-friendly advertising.

Scritto da

Guido Ghedin

Da poco laureato in comunicazione nella metropoli di Padova, con tesi che parlava di guerrilla applicato al B2B in Italia. Ha iniziato quindi a muoversi nella soleggiata area del ... continua

    Condividi questo articolo


    Segui Kuido Kedin .

    Amiamo ricevere i tuoi commenti a ideas@ninjamarketing.it