Azione e contrazione di guerrilla intorno a "Cerco Bianca"

Azione_e_controazione_di_guerrilla_intorno_cercabianca_1Cerca Bianca è un noir interattivo realizzato in soggettiva: una donna scomparsa, un uomo d’affari misterioso e l’utente nei panni di Mr. Black, il detective che, per trovare Bianca, dovrà risolvere misteri e districarsi all’interno di una spy story che nasce dai bivi e dalle scelte fatte lungo il percorso.

L’utente vivrà una vera e proprio spy story che arriva ad un epilogo inaspettato e consente di scoprire le caratteristiche principali del nuovo notebook Fujitsu Siemens: Amilo Serie 3000.

Il cortometraggio è fruibile su www.cercabianca.it dove i registrati possono anche partecipare a un concorso; oppure su YouTube, dove i video interattivi sono linkati tra loro con il sistema delle “annotations”.

Ideata e realizzata da LiveXtention, marketing agency del gruppo Digital Magics, la campagna è un prodotto di intrattenimento interattivo con cui raccontare i nuovi notebook e le loro innovazioni.

Cerca Bianca è stato girato a Milano in 3 diverse location, tra cui la vecchia trattoria milanese Tajoli. Tra gli attori: Vanessa Viola, nel ruolo di Bianca, lanciata da Non è la Rai e già protagonista di spot per Lavazza e Telecom Italia oltre che conduttrice televisiva; e Pino Gargiulo, autore e attore teatrale, che interpreta Greed, il cattivo.

Azione_e_controazione_di_guerrilla_intorno_cercabianca_2

Produzione, regia ed editing di Studio12. Direttore della fotografia: Carlo Miggiano. Costumi: Studio Liquido. Le musiche sono di Gaetano Savio. Soggetto e sceneggiatura sono di Cecilia Scolaro.

Il primo video dell’intera esperienza è questo:

L’esperienza interattiva è anche legata a un concorso a premi. Lasciando la propria mail e nickname su cercabianca.it entro il 30 novembre, si accede alle estrazioni bisettimanali di premi messi in palio da Fujitsu Siemens Computers. Terminando il video interattivo e risolvendo tutti gli enigmi disseminati lungo il percorso della storia, sarà inoltre possibile partecipare all’estrazione del premio finale, il notebook Amilo Pi 3540, per il quale si concorre solo dopo aver completato il profilo con informazioni più dettagliate. Le estrazioni verranno eseguite in un’unica sessione entro il 31 dicembre 2008.

Azione_e_controazione_di_guerrilla_intorno_cercabianca_3

Cerca Bianca è anche su: Youtube, sfruttando le “annotazioni” interattive, MySpace, Flickr, Facebook (dove si nasconde sotto lo pseudonimo di Bianca A. Milo), Wikipedia (work in progress).

Il progetto Cerca Bianca ha anche una serie di attività di placement previste all’interno di negozi milanesi, dove ragazze vestite da “Bianca” coinvolgeranno gli utenti a giocare e partecipare al contest.

Azione_e_controazione_di_guerrilla_intorno_cercabianca_4

A corollario di questa operazione molto brillante, ci arriva due giorni fa una mail di Alessandro che dice:

“Il caso ‘Cerca Bianca’ (http://www.myspace.com/cercabianca) è un’azione di guerrilla viral marketing ben congegnata e realizzata da LiveXtention per pubblicizzare la nuova gamma di computer Fujitsu Siemens, attraverso un concorso-gioco di investigazione sul network myspace (e questo lo abbiamo detto sopra).

La mia azione invece si può definire un’imboscata, un “ambush viral di guerrilla precaria”: attraverso la promessa di un finto indizio (tra i commenti allo space di cercabianca), attraggo i navigatori verso un “myspace’ parallelo” (http://www.myspace.com/indizio_1), incitando tutti a mandare un messaggio al contatto e-mail dell’agenzia TOM (Bari) (agenzia di cui abbiamo già parlato a ninjamarketing) nel quale suggerire di dare spazio (di collaborazione lavorativa) al sottoscritto.

La stessa azione è stata effettuata anche su Facebook con le stesse modalità.
Credendo nella buona visibilità di “Cerca Bianca” spero di far giungere un buon numero di mail all’agenzia per presentarmi in maniera non-convenzionale e non con il banale eodiato curriculum vitae!”

Azione e contrazione. Questo è guerrilla purissimo.

Scritto da

Jvan Sica

Il nostro Jvan è un laureato in Scienze della Comunicazione con il massimo dei voti (SEG) e per non perdere allenamento ha preso un Master in Editoria Libraria e digitale ... continua

    Condividi questo articolo


    Segui Kistifellea .

    Amiamo ricevere i tuoi commenti a ideas@ninjamarketing.it