VIRAL VIDEO – Lo spot dell’Audi S3 copia i contenuti user generated su YouTube

Audi S3Quando la creatività di uno spot viene ispirata fortemente dai filmati User-generated content presenti sui vari social network a chi va l’onore, la gloria o quanto meno il merito?

Lo spot Audi S3 è indubbiamente particolare e diverso dai soliti commercial delle macchine superlussuose, sportive e dalle alte prestazioni, ma quando l’idea l’ha avuta qualcun altro – che magari non si fa nemmeno pagare per il contributo gratuito donato dal suo video – non si dovrebbe trovare il modo di linkare alla fonte anche in TV?

Lo spot mostra riprende una Audi S3 che transita a Città del Capo, in Sudafrica, suonando, tramite delle bacchette flessibili fissate sul paraurti, delle bottiglie piene d’acqua poste ai lati della strada.

A detta di Audi le riprese e la musica sono assolutamente reali, la realizzazione ha necessitato di lunghe prove tecniche e virtuali per mettere a punto il tutto fino alla realizzazione. Le prove sono state effettuate nel circuito automobilistico di Montmeló, a Barcellona, che è stato chiuso per effettuare le prove del video, realizzato poi effettivamente in Sudafrica.

La musica è in crescendo perché all’accellerare dell’automobile, tra l’indifferenza e lo stupore dei passanti, aumenta il ritmo fino all’epilogo finale dell’ultima bottiglia che delicatamente cade sull’asfalto emettendo l’ultima nota.

Sono state utilizzate 400 bottiglie durante la lavorazione, 4 sono cadute e 2 si sono rotte. Il percorso musicale è lungo 1,5 Km e si articola lungo una delle vie principali del centro urbano – ovviamente chiuso al traffico per le riprese.

Il claim è: Nuova Audi S3. 265 CV. In crescendo.

La melodia scelta è tratta dalla nota opera Rondò alla Turca (sonata per pianoforte n. 11 in La maggiore) di Mozart e il film è stato curato dalla casa di produzione Agosto con la regia di Nacho Gayán.

Che sia piaciuto o meno non è questo il punto, dedico un post a questo spot, sebbene non rientri nel genere di video che segnaliamo per la particolare carica virale che hanno incubato, perché è incredibilmente simile ad un video presente su YouTube da molti mesi.

Avevo già visto una performance simile e non riuscivo a ricordare bene dove, poi ho trovato finalmente il video che a mio modesto parere deve aver ispirato moltissimo l’agenzia creativa di questo spot DDB Barcellona.

Si tratta della performance eccellente di un pattinatore-artista che si è applicato le stesse bacchette alle caviglie e attraverso un preciso rettilineo suona, guarda caso sempre Mozart ma la Sinfonia n. 40 in Sol minore.

Ecco a voi i video, buona visione…

Audi s3 spot – Commercial

Roller Mozart