Gadget

Facebook lancia il primo visore di Realtà Virtuale, che funziona senza PC

Zuckerberg spinge sulla Realtà Virtuale con Oculus Quest: visore Mobile, wireless e autonomo da device esterni

Costruire un immaginario visivo per brand e imprese. Scopri il Corso "Introduzione al Visual Storytelling" di Ninja Academy, 1 ORA On Demand con Andrea Fontana.

Facebook insiste sulla realtà virtuale. Oculus, l'azienda che Mark Zuckerberg ha acquistato nel 2014 per 2,5 miliardi di dollari, ha presentato Quest, nuovo visore che funziona senza la necessità di PC, fili e sensori esterni: completamente wireless, ha un audio integrato e sarà disponibile sul mercato nella primavera del 2019, a 399 dollari. In arrivo anche più di 50 titoli disponibili al lancio: tra cui Robo Recall, Moss e The Climb. Non solo. ILMxLAB, la divisione immersive entertainment di Lucasfilm, ha annunciato un'esperienza dedicata all'universo di Star Wars, divisa in tre parti, intitolata Vader Immortal: A Star Wars VR Series. "A Oculus Connect 5 (OC5) - ha spiegato la società - abbiamo introdotto Oculus Quest, il nostro primo sistema VR all-in-one con sei gradi di libertà che ti consente di guardarti intorno in qualsiasi direzione e di camminare nello spazio virtuale proprio come faresti nel mondo fisico".

Facebook

Parola di Zuckerberg

La realtà virtuale ha attirato molti utenti interessati a giocare ai videogiochi, ma Zuckerberg ritiene sia solo una questione di tempo prima che gli sviluppatori esterni introducano altre applicazioni. "Questa è la tabella di marcia di base - ha spiegato il CEO di Facebook - è quello che dobbiamo fare affinché la realtà virtuale abbia successo e in futuro arrivi dove vogliamo". Il gadget permetterà a chi lo indossa di spostarsi liberamente nell'ambiente riproducendo all'interno della realtà virtuale i movimenti effettuati nel mondo reale.

https://twitter.com/oculus/status/1044998147557257217

Visore VR autonomo

Oculus Quest è un visore VR autonomo: non richiede un PC o uno smartphone per eseguire giochi ed esperienze in realtà virtuale, ma solo per la configurazione iniziale.Utilizza il tracciamento interno, che permette al dispositivo di rispondere visivamente agli utenti che stanno sperimentando una particolare esperienza. Sarà fornito con due controller tattili portatili. Oculus Quest include le stesse ottiche di Oculus Go con una risoluzione dello schermo di 1600 x 1440 pixel per occhio, incorporando una regolazione della spaziatura dell’obiettivo per massimizzare il comfort visivo.

Scritto da

Redazione  

Newsroom Ninja

Vuoi ancora più Ninja Power? Iscriviti alla Newsletter Gratuita

Registrandoti confermi di accettare la privacy policy

Ninja Magazine è una testata registrata presso il Tribunale di Salerno n. 14/08 - Codice ISSN 2704-6656
Editore: Ninja Marketing Srl, via Irno 11, 84135 Salerno (SA), Italia - P.IVA 04330590656.
© Ninja Marketing è un marchio registrato, tutti i diritti sono riservati
Puoi ripubblicare i contenuti citando e linkando la fonte nel rispetto della Licenza Creative Commons
PRIVACY POLICY, CONDIZIONI D’USO E COOKIE POLICY