Mobility

Apple e altre big vogliono mandare in soffitta le chiavi dell’auto

Il Car Connectivity Consortium (dentro anche Samsung, BMW, Audi, Honda e Toyota) ha rilasciato il primo standard per utilizzare lo smartphone come chiave digitale

Il Car Connectivity Consortium, organizzazione di cui fanno parte anche Apple, Samsung, BMW,Volkswagen, Honda e Toyota, ha rilasciato il Digital Key Release 1.0. Disponibile per le aziende associate al consorzio, questo standard consente ai conducenti di scaricare la chiave digitale sui propri smart device e utilizzarla per qualsiasi veicolo: una tecnologia che potrebbe rendere obsolete le chiavi della macchina, già dall'inizio del 2019. Oltre ad essere in grado di sbloccare le porte dell'auto, permetterà di avviare il motore e condividere l'accesso all'auto con altri dispositivi intelligenti. Il consorzio assicura "il massimo livello di sicurezza" e utilizzerà la tecnologia NFC (Near Field Communication).

apple

credits www. carconnectivity.org

Verso Digital Key Release 2.0

 "Sono entusiasta della risposta estremamente positiva che abbiamo ricevuto dal settore alla nostra soluzione Digital Key standardizzata, con nuovi membri che si iscrivono per contribuire a promuovere l'adozione e lo sviluppo delle specifiche" ha dichiarato Mahfuzur Rahman, Presidente del Car Connectivity Consortium - stiamo già vedendo sul mercato prodotti che sfruttano la versione 1.0 e ritengo che l'imminente Digital Key Release 2.0 avrà un impatto ancora maggiore sul settore, poiché soddisfiamo le esigenze di una massiccia scalabilità".  Lo sviluppo del Digital Key Release 2.0 è previsto per il primo trimestre del 2019: la nuova versione fornirà un protocollo di autenticazione standardizzato tra il veicolo e il dispositivo intelligente. Release 2.0 fornirà una soluzione scalabile per ridurre i costi di sviluppo per gli utenti adottivi e garantire l'interoperabilità tra diversi dispositivi e veicoli intelligenti.

70 società

Del Car Connectivity Consortium fanno parte 70 membri. Secondo l'organizzazione rappresenterebbero "oltre il 70% del mercato automobilistico mondiale, oltre il 60% del mercato globale degli smartphone".

Vuoi ancora più Ninja Power?

Accedi gratuitamente a Marketing News, Viral Tips & Tricks, Business & Life Hacks ed entra in una community di oltre 50.000 professionisti.

La tua privacy è al sicuro. Non facciamo spam.
Registrandoti confermi di accettare la privacy policy

Ninja Magazine è una testata registrata presso il Tribunale di Salerno n. 14/08 - P.IVA 04330590656.
© 2004 - 2018 Ninja Marketing Srl è un marchio registrato, tutti i diritti sono riservati
Puoi ripubblicare i contenuti citando e linkando la fonte nel rispetto della Licenza Creative Commons
PRIVACY POLICY, CONDIZIONI D’USO E COOKIE POLICY