Consigli

Le email piacciono alla gente, ecco perché sono il futuro (e il presente) del marketing

Conveniente, personalizzabile e affidabile, l'email marketing resta ancora oggi un caposaldo delle strategie digitali

Federico Gambina 

Web Editor & Social Media Specialist

Quando una email non è solo un'email? La risposta è molto semplice: quando diventa la chiave per identificare e comprendere i propri clienti.

Per chi si occupa di marketing, l'email è una sorta di impronta del cliente che dà accesso alla sua identità e alle sue abitudini, fornendo indicazioni sull'uso dei dispositivi, sui dati demografici e sui comportamenti di acquisto, permettendo così di potenziare il marketing basato sulle persone.

L'email marketing tradizionalmente inteso è, ad esempio, uno degli strumenti di marketing più economici, affidabili e personalizzabili: ottimo per il servizio clienti, le promozioni, le informazioni, l'onboarding, solo per citare alcuni dei suoi pregi.

Alcuni esperti di marketing come Gary Beck, Alessandra CeresaDebbie Tolman e Jason Oates intravedono ancora oggi nelle email il futuro del marketing, scopriamo insieme perché.

email marketing persone 2

Ai clienti piacciono le email

Questo strumento continua ad essere uno dei canali di marketing più convenienti oggi disponibili. È infatti indirizzabile in base ai dati a nostra disposizione, può essere personalizzato e i risultati possono essere letti rapidamente.

Secondo uno studio di MarketingSherpa l'email è il metodo di comunicazione preferito dai clienti. La grande maggioranza degli adulti statunitensi (72%) preferisce comunicare con le aziende in questo modo, mentre il 91% dichiara di gradire la ricezione di email promozionali dalle aziende con le quali ha concluso un acquisto.

email marketing persone 3

Scrivere l'email giusta per il consumatore giusto

Una strategia basata sulle persone è quella in cui le offerte, i messaggi e la frequenza delle comunicazioni sono adattati ai consumatori in base ai loro desideri, ai loro bisogni e a ciò che è più pertinente per loro.

Parlare specificamente con loro e non con un gruppo indistinto fatto di numeri, significa usare il loro nome prestando attenzione a chi sono, a cosa fanno, a dove vivono, ecc. Tutti questi piccoli frammenti di informazione possono essere utilizzati per mettere in relazione ed attirare l'attenzione del lettore, quindi per incoraggiarli a fidarsi di voi.

LEGGI ANCHE: Guida utile per costruire la tua campagna di email marketing (step by step)

email marketing persone

Email e omnichannel

L'email è intrinsecamente parte di un approccio omnichannel e dovrebbe avere un ruolo centrale nella strategia di marketing. Se un lead (cioè il potenziale cliente al quale ci stiamo rivolgendo) arriva tramite live chat sul nostro sito, è possibile attivare campagne email mirate per trasformare l'opportunità in obiettivo.

Tuttavia, il canale migliore è quello con il quale il cliente è più a suo agio. Utilizzare tutti i canali in modo da fornire la migliore esperienza, indipendentemente da dove il cliente si trovi, è la strategia più corretta, tenendo sempre presente il percorso del cliente nel suo avvicinamento al nostro prodotto o servizio. L'email resta comunque una tappa fondamentale del customer journey, in vista della conversione.

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?

L'email continua ad essere uno dei canali di marketing più convenienti oggi disponibili. È indirizzabile in base ai dati a nostra disposizione, può essere personalizzato e i risultati possono essere letti rapidamente.

Vuoi ancora più Ninja Power?

Accedi gratuitamente a Marketing News, Viral Tips & Tricks, Business & Life Hacks ed entra in una community di oltre 50.000 professionisti.

La tua privacy è al sicuro. Non facciamo spam.
Registrandoti confermi di accettare la privacy policy

Ninja Magazine è una testata registrata presso il Tribunale di Salerno n. 14/08 - P.IVA 04330590656.
© 2004 - 2018 Ninja Marketing Srl è un marchio registrato, tutti i diritti sono riservati
Puoi ripubblicare i contenuti citando e linkando la fonte nel rispetto della Licenza Creative Commons
PRIVACY POLICY, CONDIZIONI D’USO E COOKIE POLICY