Consigli

5 modi in cui il remarketing può aiutarti nelle tue strategie di business

Come utilizzare le tecniche di remarketing per raggiungere i propri obiettivi? Scopriamolo insieme

Francesco Pannullo 

Social Media Manager @Giffoni Innovation Hub

Come diventare Social Media Manager? Scopri il Master Online in Social Media Marketing + Factory di Ninja Academy: impara la teoria online e mettiti alla prova lavorando come se fossi nel Social Media Team di Ceres!

Il mondo del digital ci offre infinite possibilità di scelta su come investire il nostro budget in attività mirate a far crescere il nostro business. Oggi vogliamo porre l'accento su una delle più efficaci ma allo stesso tempo più "bistrattate": il remarketing.

Partiamo dalle basi: cos'è il remarketing?

Anche se può sembrare una pratica ai limiti dello "stalkeraggio" dei nostri customer, il remarketing ci consente di tracciare tutti coloro che hanno visitato il nostro sito, utilizzato la nostra app o di cui abbiamo l'email, e successivamente impostare campagne pubblicitarie sui siti che utilizzano di più, o durante la visione di video su YouTube o, ancora, durante le ricerche Google.

LEGGI ANCHE: Perché collegare AdWords e Analytics?

Oggi gli utenti online sono sottoposti ad un bombardamento di informazioni che spesso li fa spostare velocemente da un sito a un altro lasciando nel carrello merce senza finalizzare l'acquisto (in altre parole, no conversione, no party).
L'azione di remarketing può essere considerata quella di un "reminder gentile", che può aiutarci a far concludere l'acquisto ai nostri potenziali clienti nei 30-60 giorni successivi alla visita.

Ma vediamo perché funziona in 5 semplici punti:

C'è il risparmio

Il remarketing non è gratis, ma se compariamo il grado di qualità/prezzo dell'attività rispetto al tasso reale di crescita e di conversione che riusciamo ad ottenere, i risultati sono sicuramente positivi: si può stimare un tasso di "recupero" di tutti i clienti circa del 50% (in termini di conversione),  che altrimenti si sarebbero persi nel marasma del web vanificando così ogni altro investimento.
In pratica, il Remaketing ci consente di dare al nostro business una seconda, terza, (ma anche quarta) opportunità agli occhi dei nostri potenziali clienti.

Più Leads e Conversioni

Investendo su un pubblico già interessato è molto più semplice sfondare una porta aperta: attraverso il remarketing riusciamo a capire quali possono essere effettivamente le intenzioni dei nostri clienti durante la visita ai nostri siti web.
Questo ci permette soprattutto di poter correggere il tiro anche in funzione di eventuali altre attività che svolgiamo per invogliare all'acquisto dei nostri prodotti.

remark

Un alto tasso di Engagement

Un altro fattore da non sottovalutare è la qualità del pubblico che attiriamo.

Attraverso il remarketing riusciamo a targettizzare sempre più clienti interessati al nostro settore merceologico (e, cosa fondamentale, che possono aiutare a crescere il nostro brand attraverso processi di advocacy).
Aumentare il tasso di permanenza sui nostri siti è possibile: una buona campagna di remarketing può fare miracoli ed aumentare vertiginosamente il tasso conversione dei nostri siti.

LEGGI ANCHE: Come fare Brand Awareness attraverso la condivisione di contenuti

Più brand awareness

Decidere di investire in campagne SEO è saggio. Ma quanto può essere utile in termini di conversione se stiamo lavorando su un brand "poco noto"? In questo caso, il remarketing ci viene in soccorso: è la magia degli ads che fa il suo effetto! La giusta creatività e il giusto messaggio incidono non poco in termini di "impatto visivo" sulla percezione dei nostri potenziali clienti.

ecc

Massimizziamo il nostro ROI

Nel mondo ideale, dovrebbe essere il cliente a cercarci, acquistare da noi e fidelizzarsi automaticamente a vita. Nel periodo del mercato governato totalmente dalla molteplicità di offerta dobbiamo cercare di attirare e fidelizzare i clienti attraverso tutti i canali, attraverso investimenti economici
Attraverso il retargeting, possiamo fare di più e massimizzare l'investimento: sfruttare quel grande bacino di visite fugaci può essere la carta vincente della nostra strategia di business.

Il remarketing non è gratis, ma se compariamo il grado di qualitàprezzo dell'attività rispetto al tasso reale di crescita e di conversione che riusciamo ad ottenere, i risultati sono sicuramente positivi.

Vuoi ancora più Ninja Power?

Accedi gratuitamente a Marketing News, Viral Tips & Tricks, Business & Life Hacks ed entra in una community di oltre 50.000 professionisti.

La tua privacy è al sicuro. Non facciamo spam.
Registrandoti confermi di accettare la privacy policy

Ninja Magazine è una testata registrata presso il Tribunale di Salerno n. 14/08 - P.IVA 04330590656.
© 2004 - 2018 Ninja Marketing Srl è un marchio registrato, tutti i diritti sono riservati
Puoi ripubblicare i contenuti citando e linkando la fonte nel rispetto della Licenza Creative Commons
PRIVACY POLICY, CONDIZIONI D’USO E COOKIE POLICY