Logo Ninja

Diventa free member

Vuoi leggere questo articolo e le altre notizie e approfondimenti su Ninja? Allora registrati e diventa un membro free. Riceverai Breaking News, Marketing Insight, Podcast, Tips&Tricks e tanto altro. Che aspetti? Tieniti aggiornato con Ninja.
Accedi con:
Oppure
Logo Ninja

Diventa free member

Vuoi leggere questo articolo, le altre notizie e approfondimenti su Ninja? Allora lascia semplicemente nome e mail e diventa un membro free. Riceverai Breaking News, Marketing Insight, Podcast, Tips&Tricks e tanto altro. Che aspetti? Tieniti aggiornato con Ninja.

Facebook

Facebook sta testando inserzioni video mid-roll durante i Live

Quindici secondi di interruzione pubblicitaria potrebbero apparire durante la diretta

Il miglior percorso professionale per diventare Social Media Manager. Scopri il Master Online in Social Media Marketing di Ninja Academy: 6 Corsi completi su Strategy, Advertising, Facebook, Instagram, Linkedin e YouTube con materiali pratici e operativi, case study dei migliori esperti e un mentor dedicato.

Facebook sta facendo dei test per inserire delle pubblicità mid-roll all'interno di video live da parte dei suoi principali partner editoriali, come ha confermato la stessa azienda lunedì.

Sarebbe la prima volta che Facebook posiziona gli annunci direttamente all'interno dei video. "Stiamo facendo un piccolo test con un gruppo di editori che ha la possibilità di inserire una breve pausa pubblicitaria all'interno dei loro Live" fanno sapere da Menlo Park.

Facebook ha anche pagato editori e celebrità per iniziare a trasmettere in diretta. Il pagamento sembrava quasi obbligato perché la piattaforma non aveva definito un modello di pubblicità da condividere con i propri partner, a cui mancava un incentivo finanziario per iniziare ad usare questo strumento.

Facebook è sempre stato riluttante a mostrare annunci prima dei video, perché Mark Zuckerberg sostiene che rovinino l'esperienza di visione, mentre chiaramente sembra molto più propenso a mostrarli durante i video. Secondo alcuni le inserzioni potrebbero apparire dopo cinque minuti di trasmissione e potrebbero durare dai 15 secondi in giù.

FACEBOOKVA

L'altro lato della medaglia

Sembrerebbe che Facebook abbia detto agli inserzionisti che i video verranno scelti tra quelli già in promozione sulla piattaforma, dando la possibilità ai brand di scegliere se comparire durante i live.  Il rischio infatti è di essere presenti durante trasmissioni poco appropriate per veicolare un messaggio commerciale: non dimentichiamo che i Live di Facebook in America hanno preso il volo in occasione di alcuni tragici eventi, come la morte di un uomo ucciso da un poliziotto.

Nonostante ciò sono davvero vari i live che sono stati fatti fino ad ora: il video di una donna che indossa la maschera di Chewbacca ha raggiunto 160 milioni di visualizzazioni, mentre BuzzFeed si diverte a far esplodere dei meloni in diretta. Eventualmente gli editori potrebbero avere il controllo su quali categorie di inserzionisti pubblicare durante le diretta, e possono disattivare gli annunci se si parla di argomenti delicati.

Facebook potrebbe eventualmente condividere i profitti con tutti i partner, oppure potrebbe pagare alcuni partner premium solo per i contenuti che vengono mostrati durante i live.  Tu cosa ne pensi? Dicci la tua sulla nostra pagina Facebook!

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?

Secondo alcuni le inserzioni potrebbero apparire dopo cinque minuti di trasmissione e potrebbero durare dai 15 secondi in giù.

Ninja Magazine è una testata registrata presso il Tribunale di Salerno n. 14/08 - Codice ISSN 2704-6656
Editore: Ninja Marketing Srl, via Irno 11, 84135 Salerno (SA), Italia - P.IVA 04330590656.
© Ninja Marketing è un marchio registrato, tutti i diritti sono riservati
Puoi ripubblicare i contenuti citando e linkando la fonte nel rispetto della Licenza Creative Commons
PRIVACY POLICY, CONDIZIONI D’USO E COOKIE POLICY