L'indiscrezione arriva da MG Siegler, editor di Techcrunch, che nel suo blog personale Parislemon annuncia l'arrivo sull'Appstore dell'applicazione nativa di Gmail.

Google finora si è semplicemente concentrata sul Web mobile garantendo per un pò una buona versione web based della propria casella elettronica.

Indubbiamente il conflitto fra la Mela e il Robottino ha intralciato l'arrivo di un'app nativa di GMail su Appstore.

Fino ad ora.

Google è sul punto di lanciare la sua app nativa di Gmail, secondo MG Siegler che parla di numerose fonti a riguardo. Secondo il columnist di Techcrunch, l'app sarebbe già stata sottoposta ad Apple per la revisione. Se viene approvata, dovrebbe essere presto online.

E' un'ottima notizia secondo Siegler che si sbilancia anche nel dire che chi gli ha fornito la notizia afferma che questa applicazione sarà più che sorprendente.

Nonostante una buona versione mobile di Gmail, l'app potrebbe finalmente permettere le notifiche push ma soprattutto potrebbe integrare il servizio di Google+ e offrire così nuove funzionalità agli utenti del social network firmato Big G.

Google non ha la fama di avere buone applicazioni per iOS: sono infatti spesso piene di bug e non veloci all'avvio.

Ma aspettiamo prima di far commenti di avere notizie certe su questa indiscrezione e di vedere dal vivo l'app!

 

Vuoi ancora più Ninja Power?

Accedi gratuitamente a Marketing News, Viral Tips & Tricks, Business & Life Hacks ed entra in una community di oltre 50.000 professionisti.

La tua privacy è al sicuro. Non facciamo spam.
Registrandoti confermi di accettare la privacy policy

Ninja Magazine è una testata registrata presso il Tribunale di Salerno n. 14/08 - P.IVA 04330590656.
© 2004 - 2018 Ninja Marketing Srl è un marchio registrato, tutti i diritti sono riservati
Puoi ripubblicare i contenuti citando e linkando la fonte nel rispetto della Licenza Creative Commons
PRIVACY POLICY, CONDIZIONI D’USO E COOKIE POLICY