Sentenza Google: chi è responsabile dei contenuti sul web?

Come molti di voi sapranno, mercoledì 24 Google Italia è stata condannata per aver pubblicato, nel 2006, il video di un disabile maltrattato da alcuni coetanei.

La sentenza ha già acceso il dibattito su chi sia responsabile dei contenuti presenti sul web. Certamente è irreprensibile la determinazione dei giudici nel ricercare i colpevoli, ed è fondamentale tutelare la dignità degli individui su internet. Ma è comunque lecito chiedersi: Poste Italiane è responsabile del contenuto delle lettere che consegna nelle nostre case?

Venite a leggere la mia opinione su RENA.

Scritto da

Daria Santucci 

Nata nel 1978 a Torino, Daria Santucci aka Kaori è professore a contratto di Semiotica della Comunicazione web all'Università di Torino e lavora come esperta di servizi di c… continua

Condividi questo articolo


Amiamo ricevere i tuoi commenti a ideas@ninjamarketing.it

Vuoi ancora più Ninja Power?

Accedi gratuitamente a Marketing News, Viral Tips & Tricks, Business & Life Hacks ed entra in una community di oltre 50.000 professionisti.

La tua privacy è al sicuro. Non facciamo spam.
Registrandoti confermi di accettare la privacy policy