Best Adv of the Week

DStv, Automovil Panamericano e Reporters Without Borders: i migliori annunci stampa della settimana

Ecco le pubblicità da cui trarre ispirazione in questa nuova settimana creativa

Fabio Casciabanca
Fabio Casciabanca

Editor Business Ninja Marketing

Lunedì, il nostro giorno dedicato al recap dei migliori annunci stampa pubblicati nel corso della settimana passata. Torna immancabile anche oggi la mitica rubrica targata Ninja per fare il carico di creatività grazie alle più belle campagne pubblicate dalle agenzie di tutto il mondo.

Dai campioni del calcio per mostrare come ci sia anche altro da guardare oltre le partite, ai dettagli per richiamare messaggi importanti per la nostra salute, ecco le pubblicità da cui potrete lasciarvi ispirare anche durante questa nuova settimana lavorativa.

Partiamo!

DStv – Messi Heartbreak e Ronaldo Suspense

La piattaforma televisiva digitale e satellitare DStv ci mostra tutta la varietà del suo intrattenimento mettendo al centro della scena dei protagonisti insoliti: da Messi a Ronaldo, tutti hanno molto di più da guardare, oltre il calcio.

ronaldo_ish

messi_ish

Advertising Agency: X3M Ideas, Lagos, Nigeria
Creative Director: Sola Kosoko
Art Director: Femi Bonojo, Osagie Ejehi
Copywriter: Simi Ajayi, Chukwuebuka Anyasie
Additional Credits: Martin Okonkwo

Automovil Panamericano – Beetle, Snail, Little Horse

Il magazine Automovil Panamericano propone ogni anno una edizione speciale in cui trovare le auto più belle da tutto il mondo. Ecco perché “non potrai più guardare la tua auto nello stesso modo!”.

03_beetle

01_snail

02_little_horse

Creative Directors / Copywriters: Julio César Quiroz, Fabiola Arrillaga
Art Directors: Julio César Quiroz, Marianis Moreno
Illustrator: Mariano Olabarrieta
Photographer: Horacio Castillo
Brand Manager: Male Toscano

Tulasi Organic Market – Unhealthy

In Brasile, l’uso di pesticidi e sostanze additive, vietate invece in Stati Uniti ed Unione Europea, è ormai allarmante. Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), il consumo di queste sostanze provoca, ogni anno, 70.000 avvelenamenti acuti e cronici. Tulasi Organic Market combatte questo fenomeno attraverso la vendita di prodotti naturali privi di veleni e la sua campagna punta a mostrare al pubblico ciò che può essere nascosto nel cibo che consuma ogni giorno.

cartaz-tulasi_0008_4-ingles

cartaz-tulasi_0005_1-ingles

cartaz-tulasi_0009_5-ingles_0

cartaz-tulasi_0007_3-ingles

Advertising Agency: Martpet, Recife, Brazil
Creative Directors: Edison Martins, Diego Curvêlo
Art Directors: Gustavo Fonseca, Guilherme Rocha
Copywriters: Peu Souza, Iago Aroeira
Photographer: Gustavo Fonseca
Additional Credits: Renata Nascimento, Luiz Penna, Fabíola Mendes

Reporters Without Borders – Mount

L’indice mondiale sulla libertà di stampa del 2017 compilato come ogni anno da Reporters Without Borders riflette un mondo in cui gli attacchi ai media sono ormai all’ordine del giorno. Nell’età della post-verità, la propaganda e la soppressione della libertà di espressione sono ormai generalizzati.

La campagna ideata da Jung von Matt / Spree mostra le sfide quasi insormontabili che i giornalisti si trovano ad affrontare in vari angoli del mondo oggi e il loro modo implacabile di perseguire la verità, senza badare al rischio che questo comporta.

3_mount_kim

1_mount_trump_0

2_mount_putin_0

Advertising Agency: Jung von Matt/Spree, Berlin, Germany
Executive Creative Director: Till Eckel
Creative Directors: Christian Woelky, Stefan Amtmann, Florian Schwalme
Art Director: Dustin Przibilla
Copywriter: Leo Struck
Agency Producer: Davor Brkan
Client Services Director: Steffen Schumann
Project Manager: Cathleen Losch
Production: Illusion / Bangkok

R&F Editora – Books write people

Quanto contano i libri nella nostra formazione personale? Tanto, tantissimo! Almeno in questa campagna per R&F Editora.

donald_trump

nelson_mandela

stephen_hawking_1

mother_teresa

Advertising Agency: Agência Espaço, Goiânia, Brazil
Creative Director: Renan Alves Melo
Art Director / Illustrator: Thiago Maza
Copywriter: Cláudio Henrique
Additional Credits: Cleusa Maria de Carvalho, Carolina Carvalho, Fábio Itikawa, Paulo Rogério Costa