Life

Perché McDonald’s ha appena lanciato una linea di vestiti?

McDelivery Collection: il nuovo esperimento 'fashion' della catena statunitense per il lancio del servizio di consegna a domicilio

McDonald’s presenta una linea di abbigliamento per celebrare il lancio del servizio di consegna a domicilio con UberEats. La McDelivery Collection comprende accessori, cuscini, felpe, ciabatte e una tovaglia da picnic su cui sono raffigurati diversi prodotti culinari della nota catena di hamburger.

McDonald's

McDonald's

La special capsule collection di McDonald’s

La promozione non sarà disponibile ovunque, i capi d’abbigliamento saranno consegnati esclusivamente oggi, durante il Global McDelivery Day, in città e Paesi selezionati, come Usa, Canada, Francia, Olanda, Hong Kong e Regno Unito. Sul sito ufficiale è possibile verificare le varie località.

McDonald's

Gli utenti che ordineranno a domicilio tramite l’app di UberEats, avranno la possibilità di mettere le mani su uno dei prodotti gratuiti e limited edition.

McDonald's

La contaminazione tra food e moda

La McDelivery Collection non è il primo esperimento moda della catena di fast food americana. Già nel 2015 McDonald’s aveva creato una linea ispirata al Big Mac con Colette.

McDonald's

Il connubio tra cibo e moda sta interessando soprattutto i grandi player della ristorazione che, attraverso il lancio di speciali collezioni di abbigliamento, stanno rendendo le loro strategie di marketing sempre più ‘fashion’.

McDonald's

“In McDonald’s, continuiamo a migliorare per i nostri clienti con nuove ricette, un aspetto più fresco e ora nuovi livelli di convenienza attraverso McDelivery con UberEATS” ha affermato il portavoce di McDonald’s Lauren Altmin.

McDonald's

“Per festeggiare, abbiamo creato la McDelivery Collection, una linea divertente di oggetti pensati per le persone che vivono l’esperienza di consegna, sia per chi vuole un Big Mac mentre è sul divano, sia per chi vuole condividere delle patatine con gli amici nel parco”.

McDonald's

Al momento l’azienda non ha intenzione di mettere in vendita i capi della collezione. Con questa mossa McDonald’s si allinea ad altri colossi, come KFC e Pizza Hut, che di recente si sono cimentati e hanno investito nella creazione di collezioni fashion ispirate ai loro prodotti.