Facebook

Le funzioni nascoste di Facebook

Ti sveliamo alcune feature che potresti non aver notato a causa dei continui aggiornamenti che Facebook rilascia, spesso in silenzio

Facebook è in continua evoluzione, si sa. Spesso rilascia nuove funzionalità in via sperimentale e per pochi utenti o brand (come accadde recentemente per le copertine video per le pagine), altra volte fa qualche piccolo ritocco qui e là, senza grandi annunci.

È facile anche per i più esperti che qualche impostazione relativa al proprio account non sia stata notata. Noi ninja vi offriamo un promemoria di queste impostazioni nascoste.

Richieste messaggi

Potreste avere una grande quantità di messaggi non letti. Se una persona che non è elencata tra la vostre amicizie Facebook vi dovesse scrivere un messaggio, Facebook lo dirotterà in una cartella etichettata “Richieste di messaggi”.
Per vederli, basta cliccare sull’icona dei messaggi, che vo condurrà al solito elenco dei messaggi più recenti. Subito a destra, nel menu di quella finestra, c’è la voce “Richieste di messaggi”. Buona lettura!

le impostazioni nascosta di facebook

 

Le emoji da scrivere

Divertenti, utili per esprimere una emozione in maniera breve e veloce, la collezione di emoji disponibile su Facebook è molto grande. Se siete dei ninja old style, alcune possono essere scritte da tastiera, senza doverle cercare. Ecco l’elenco delle abbreviazioni disponibili.

le impostazioni nascosta di facebook

La tua storia romantica

Siete in una relazione romantica? Digitando nella barra indirizzi del vostro browser facebook.com/us vi verrà mostrata una pagina con la vostra storia d’amore o amicizia con la persona che avrete indicato nel vostro profilo. Se siete single o non avete indicato nessuno, Facebook importerà dritti al vostro profilo, come se foste dei novelli narcisi digitali.

Le_impostazioni_nascoste_di_Facebook_11

Salva link

Non sempre c’è il tempo o la voglia di leggere e approfondire quel link interessante che è comparso nel vostro newsfeed.
Cliccando sul triangolo in alto a destra del post, potrete salvarlo per leggerlo in un secondo momento. Troverete tutti i link salvati in questo modo nel menu “Elementi salvati” nel pannello di sinistra del vostro newsfeed

Le_impostazioni_nascoste_di_Facebook_9

Scarica i tuoi dati

Potrebbe capitare che vi blocchino il profilo o ve lo rubino, oppure che semplicemente decidiate di chiuderlo.

Se volete conservare una copia dei dati che nel tempo avete caricato su Facebook, potrete scaricarli accedendo alle impostazioni del vostro profilo.

le impostazioni nascosta di facebook

 

Scegliere un contatto erede

Fate tutti gli scongiuri possibili. Ma poi pensateci: un giorno molto lontano potreste non esserci più. Volete proprio lasciare il vostro profilo abbandonato?

Tra tutte le soluzioni possibili, Facebook ve ne offre una: il contatto erede.

Potrete nominare una persona (tra gli amici Facebook) che dopo la vostra morte sia in grado di gestire alcuni aspetti limitati del vostro profilo: cambiare la foto del profilo, rispondere alle richieste di amicizia, fissare un post in alto, per esempio.

Per nominarlo, basta accedere alle impostazioni generali del vostro account e cliccarci su “Gestisci account

le impostazioni nascoste di facebook

Più sicurezza

Ogni tanto circolano catene di sant’Antonio che mettono in guardia gli utenti su questo o quel hacker che potrebbe impadronirsi del vostro profilo.

Spesso inutili o infondate, diffondere queste catene non vi difenderà dai hacker. Attivare certe impostazioni del vostro profilo invece sì.

In particolare l’autenticazione a due fattori renderà più sicuro il vostro profilo perché l’accesso da un dispositivo mobile avverrà in due tempi: dopo l’inserimento delle vostre credenziali di accesso, verrà inviato al vostro smartphone un codice numerico che dovrete inserire per completare l’accesso.

le impostazioni nascosta di facebook

Un’altra impostazione utile è chiedere a Facebook di notificarvi gli accessi effettuati da dispositivi o browser non riconosciuti come abituali.

Sia in questo caso che nell’elenco delle località da cui sono stati effettuati gli ultimi accessi, potrete chiedere a Facebook di interrompere tutte le sessioni aperte. Una procedura utile se avete usato Facebook da un computer diverso dal solito e che non è più alla vostra portata, come quello di una biblioteca o di un amico.

Non allarmatevi per se tra le località elencate non trovate il vostro indirizzo o paese, ma località anche lontane e mai frequentate: Facebook, specie se usate un computer, non ha altro modo di localizzarvi se non attraverso i dati che il vostro provider gli fornisce. E spesso questi non sono accurati.

Un news feed più curato e meno noioso

Nel panello di sinistra del vostro newsfeed o tramite l’hamburger icon (le tre linee orizzontali sovrapposte) se usate la app per smartphone, potete decidere di vedere le notizie principali o quelle più recenti.
Ma da desktop potete personalizzare in maniera più accurata il vostro newsfeed cliccando sui tre puntini accanto alla voce “Notizie principali” e poi scegliendo a quali amici dare sempre priorità.

Se avevate silenziato un amico cliccando sulla voce “Non seguire più …” di un suo post, nella stessa schermata delle preferenze troverete l’elenco di tutti quelli che avevate silenziato e ridare loro voce.

le impostazioni nascoste di facebook

Curiosare tra le amicizie altrui

Potrete esplorare i dettagli della vostra amicizia con qualcuno semplicemente visitando il profilo del vostro amico e selezionando, in altro a destra la voce “Vedi dettagli amicizia”.

Se siete particolarmente curiosi, potreste sfruttare il meccanismo con cui Facebook costruisce il link per farvi esplorare i dettagli dell’amicizia, per vedere quanti siano amiche due persone diverse, anche non amiche vostre.

Il link infatti è costruito in questo modo: https://www.facebook.com/friendship/[nome persona 1]/[nome persona 2]/

Sostituite alle porzioni tra parentesi quadre il nome utente delle persone ed il gioco è fatto.

Se le persone non sono amiche tra loro, niente sarà mostrato, ma potrete comunque scoprire se hanno amicizie in comune.

le impostazioni nascoste di facebook

 

Incorporare un post pubblico

Se un post disponibile a tutti (quelli con l’icona del mondo, per intenderci) vi ha particolarmente colpito e volete non solo condividerlo su Facebook ma anche farlo conoscere attraverso il vostro blog, potrete incorporarlo con questa comoda funzione.

Basterà attivare il menu a comparsa del post in questione e selezionare la voce “Incorpora”.

Copiate il codice che vi viene proposto e incollatelo con le modalità appropriate della vostra piattaforma di blogging nel vostro articolo.

le impostazioni nascoste di facebook

Pubblicità troppo invasive o inopportune?

Facebook vive di pubblicità, si sa. Ma non desidera certo proporvi pubblicità che non troviate interessanti. Chi le fa, paga volentieri Facebook se può avere una maggiore certezza di averle indirizzate alle persone giuste.

Ecco che Facebook, tra le impostazioni del vostro profilo, vi offre la possibilità di indicare controllare quali inserzioni possano arrivarvi o capire in base a quali criteri siate selezionati per certe inserzioni.

 

le impostazioni nascoste di facebook

Foto e video a 360 gradi

Se caricate una foto o un video creati con un dispositivo in grado di riprendere a 360 gradi, Facebook permetterà a vostri amici di godere di quelle immagini nella loro pienezza.

I metadati che identificano una foto o ripresa a 360 gradi sono infatti automaticamente rilevati da Facebook.

Alcune app vi permettono di creare immagini di questo genere anche senza avere una fotocamera speciale, ma semplicemente usando il vostro smartphone.

LEGGI ANCHE: Come fare foto a 360 gradi col vostro smartphone

Cosa succede nel mondo

Facebook è diventata per molti anche una fonte di informazioni.

Seguendo il link facebook.com/livemap avrete la possibilità di vedere una mappa del mondo con le notizie localizzate nei vari paesi città. Più popolare è una notizia, più è grande il punto che la rappresenta. Questa funzionalità è disponibile solo da desktop.

le impostazioni nascoste di facebook

Per una pausa diversa

Facebook offre alcuni giochi per un momento di pausa diverso dal solito.

Per accedervi  basta cliccare sulla voce “Giochi” nel pannello di sinistra del vostro newsfeed.

le impostazioni nascoste di facebook

Effetti della fotocamera

Facebook permette di utilizzare degli effetti stile snapchat quando fate delle foto col vostro smartphone.

Ma è possibile crearne di propri, mettendoli a disposizione della comunità di utenti Facebook.

Dal pannello a sinistra del vostro newsfeed basterà cliccare sulla voce “Crea motivo” per accedere alla piattaforma che vi permetterà di dare sfogo alla vostra fantasia e decidere se l’effetto creato  potrà essere utilizzato subito dopo l’approvazione di Facebook dalle persone o solo in un certo periodo di tempo.
Gli effetti possono essere creati attribuendone la proprietà a un utente o a una pagina. Oltre agli elementi decorativi da voi impostati, il nome del proprietario potrebbe comparire nelle immagini create con l’effetto così creato.

Le_impostazioni_nascoste_di_Facebook_24

Ci sono feature che avete scoperto solo oggi, amici lettori? Ditecelo come al solito su Facebook, su LinkedIn o su Twitter!