Social media

Come fare foto a 360 gradi col vostro smartphone

Una app e pochi semplici passaggi per ottenere fantastiche foto sferiche con un semplice telefonino.

Pronti a partire per le vacanze? Vorreste stupire gli amici pubblicando su Facebook delle magnifiche foto a 360°?

No, non occorre alcuna macchina fotografica o lente speciale.

Basta il vostro smartphone e una app: seguite queste istruzioni e avrete dei risultati da professionisti.

La app da scaricare è Google streetview, disponibile per Android e iOs nei rispettivi store, e trasformerà il vostro telefonino in un macchina fotografica a 360°.

La app permette di scattare foto seguendo una sequenza preimpostata, alla fine della quale avrete una foto sferica (così Google ha battezzato le foto a 360°) che potrete conservare nel vostro profilo, da ammirare privatamente, condividere con altri utenti della app, o esportare nel rullino del vostro smartphone.

Come utilizzare Google Street View

La app è molto semplice da usare.

Dalla sua schermata di apertura sarà sufficiente toccare l’icona arancione con la macchina fotografica, in basso a destra.

come_fare_foto_sferiche_con_smartphone_1

Compariranno tre scelte possibili, e, in questo caso, dovrete toccare di nuovo l’icona della macchina fotografica, in basso.

come_fare_foto_sferiche_con_smartphone_2

La app farà comparire un visore in cui, come potete osservare, sarà visibile l’immagine da fotografare e due cerchi: uno pieno e uno vuoto.

Inquadrando il punto arancione, cioè facendolo coincidere con l’interno di quello bianco, verrà scattata la prima immagine. Possiamo considerarla la prima tessera di un mosaico.

come_fare_foto_sferiche_con_smartphone_3

Dovrete continuare infatti a scattare, con lo stesso sistema di far coincidere i cerchi, tutte le altre tessere.

La app, dopo la prima immagine scattata, vi farà comparire i cerchi che vi indicheranno dove indirizzare il telefonino.

Un piccolo suggerimento: se avete un cavalletto a cui fissare il vostro smartphone usatelo, altrimenti abbiate l’accortezza di rimanere fissi su uno stesso punto. Immaginate di essere voi stessi il cavalletto a cui è fissato il telefonino.

La app riesce a compensare piccoli spostamenti e sfasature, ma di certo non fa miracoli!

come_fare_foto_sferiche_con_smartphone_4

Potete in qualsiasi momento annullare il processo di acquisizione delle immagini, oppure concluderlo toccando il simbolo di spunta.

Naturalmente per avere una vera foto a 360° dovrete avere la pazienza di scattare tutte le immagini necessarie.

Quando avrete completato la sequenza di scatti, per poterla condividere su Facebook dovrete esportarla nel rullino del vostro smartphone, selezionando dalla schermata principale della app l’icone della macchina fotografica, e poi la voce “importa foto sferiche”.

Il trucco è proprio questo: nell’esportare le foto, tutti i dati che la qualificano come foto a 360°  sono conservati. La foto sul telefonino sembrerà un quadro surreale come quella qui sotto , ma se la pubblicherete, Facebook sarà in grado di leggere quei dati e rendere disponibile la vostra creazione come una foto sferica a tutti gli effetti.

come_fare_foto_sferiche_con_smartphone_6
Qui potete vedere la stessa foto, dopo averla caricata su Facebook. Molto più godibile, no?

La app da scaricare è Google streetview, disponibile per Android e iOs nei rispettivi store, e trasformerà il vostro telefonino in un macchina fotografica a 360°.

Vuoi ancora più Ninja Power?

Accedi gratuitamente a Marketing News, Viral Tips & Tricks, Business & Life Hacks ed entra in una community di oltre 50.000 professionisti.

La tua privacy è al sicuro. Non facciamo spam.
Registrandoti confermi di accettare la privacy policy

Ninja Magazine è una testata registrata presso il Tribunale di Salerno n. 14/08 - P.IVA 04330590656.
© 2004 - 2018 Ninja Marketing Srl è un marchio registrato, tutti i diritti sono riservati
Puoi ripubblicare i contenuti citando e linkando la fonte nel rispetto della Licenza Creative Commons
PRIVACY POLICY, CONDIZIONI D’USO E COOKIE POLICY