Tech

Fresh news dal Digital Fashion, tra chatbot e shopping di lusso su WeChat

Torna l'appuntamento con Digital Fashion, le novità digital del settore moda: parliamo di chatbot, di wearable technology e shopping di prodotti di lusso via app

Ciao!

Ci siamo, è tornato l’appuntamento con le novità digital del settore moda. In questo articolo parliamo di chatbot, di wearable technology e shopping di prodotti di lusso via app.

DeGrisogono

BOTler: Ecco come De Grisogono ha integrato i Chatbot nella propria comunicazione 

I chatbot di cui stiamo sentendo parlare molto ultimamente sembrano reinventare la relazione con il cliente. Un interessante esempio di come utilizzare i chatbot arriva da De Grisogono, noto brand di gioielleria.

Il brand a fine 2016 ha realizzato il secondo BlackBook, collana nata dal desiderio del fondatore di raccontare ai suoi clienti i suoi viaggi e i luoghi che ha visitato.  Il chatbot, chiamato “BOTler”, collegato alla collana serve a dare consigli in tempo reale sulla nota meta turistica St. Moritz (tema chiave del BlackBook) grazie a un servizio concierge attivo 24/7 accessibile tramite Facebook Messenger o Telegram. Ecco come avere indirizzi dei ristoranti migliori e tips sui luoghi nascosti da visitare, la miglior guida virtuale che si possa desiderare.

Se vuoi approfondire puoi leggere l’articolo “De Grisogono activates St. Moritz guide book via chatbot concierge”.

Shopping via WeChat per Burberry e Longchamp

Sapevamo che sarebbe arrivato il momento ed eccoci qui! Burberry e Longchamp sono i primi brand ad aver cominciato a vendere borse e abbigliamento tramite la nota app cinese WeChat. Tra una chiacchierata via chat con le amiche e uno sguardo al feed dei propri account social ora è possibile fare shopping… di lusso.

Puoi proseguire la lettura sull’articolo apparso su Mashable “Luxury brands are allowing China’s millennials to buy directly through WeChat”.

Livby

Fashion app: con Livby si fa largo la “live streaming shopping app”

Parliamo ora di Livby, nuova app disponibile su Apple Store. Possiamo definirla “Live streaming shopping app” perché, su questa app, si guardano i video, si può interagire in chat e poi si può comprare direttamente con un “buy button” in pochi semplici passi. Un modo divertente di fare acquisti e un ottimo mezzo per i brand per mettersi in contatto con il consumatore e instaurare dialoghi live. Da utilizzare per lanciare un nuovo prodotto o per fare una vendita esclusiva.

Se ti ho incuriosito e vuoi scoprirne di più ti consiglio di leggere l’articolo “Livby Launches The First Mobile Live Streaming Shopping App”.

 

Ivalo

Scoprire designer emergenti da tutto il mondo? Con l’app Ivalo è facile

Ivalo è un marketplace dove potete fare shopping ma non troverete i grandi nomi della moda internazionale bensì piccole realtà selezionate accuratamente che non si trovano da nessun’altra parte. Potrai acquistare direttamente dal brand che ti piace. A qualcuno piace descriverla così:

“Ivalo is the Tinder of Fashion with the monetisation model of AirBnB.”

Per avere maggiori informazioni clicca su “Tinder meets Airbnb with fashion app Ivalo”.