Mobile Marketing

Select, il Tinder segreto aperto solo a ricchi e vip

TechCrunch rivela una piattaforma segreta di Tinder dedicata solo ai ricchi

Chissà dove cercano i ricchi, i miliardari, i famosi, la loro anima gemella? A quanto pare, su Tinder, proprio come ogni comune mortale!

È TechCrunch a rivelare, grazie ad una fonte anonima, l’esistenza di un Tinder segreto, una parte dell’app accessibile a pochi e che si chiama Tinder Select. Tinder Select è accessibile solo ad una vera e propria élite: eggià, i criteri di selezione sembrano soprattutto di tipo economico e dunque sono ben accetti imprenditori di alto livello, modelli, attori, celebrità, magnati e così continuando. Insomma, di sicuro il primo appuntamento non sarà al fast food più vicino…

tinder-select

Sembra che sia Tinder stessa a invitare gli utenti interessanti su Select, mentre solo alcuni di loro possono a loro volta invitare altri utenti. L’app sembra sfruttare un algoritmo simile a quello di Tinder Elo Score, che classifica gli utenti in base a migliaia di variabili: una sorta di indice di desiderabilità, che assegna un punteggio a ciascun utente, così da poter mettere in connessione solo soggetti ritenuti affini o associabili. L’algoritmo si alimenta dunque delle interazioni e attività che si effettuano quando si visualizzano le foto degli altri utenti.

tinder-segreta

Secondo le immagini mostrate da TechCrunch, Tinder Select differisce intanto per il colore di fondo che non è rosso, bensì blu: gli utenti prescelti possono scegliere di entrare ed uscire da Select spostando un cursore in alto. A tutti gli effetti dunque questi utenti si trovano sulla piattaforma generale di Tinder, ma possono rendersi visibili o meno agli altri utenti ed accedere a Select quando vogliono.

Non è la prima volta che sentiamo parlare di app dedicate solo a pochi esclusivi membri: tempo fa avete sentito parlare dell’app Raya che permette l’accesso solo a chi dimostra di avere un lavoro creativo o molti follower su Instagram?

Tinder Select sembra esistere già da circa 6 mesi, dunque il silenzio intorno ad essa non sembra una strategia per creare hype intorno all’app: sembra anzi che la società ci tenga a mantenere l’assoluta esclusività della piattaforma.

Al momento Tinder ha infatti declinato ogni commento a TechCrunch su Select: chissà se prima o poi scopriremo ce qualche coppia vip si è conosciuta proprio attraverso quest’app?

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?