Twitter: con lightning arriva un nuovo modo di vivere gli eventi

Il nuovo progetto di Twitter basato sulla content curation e non più sugli algoritmi

Elisa Marino
Elisa Marino

Marketing Manager @ Nuna Lie

C’è un nuovo progetto a cui sta lavorando Twitter: si chiama Lightning e cambierà il nostro modo di vivere gli eventi. O almeno questo è l’obiettivo, secondo il team dedicato che sta lavorando alla nuova funzione.

Da Twitter, basterà premere un pulsante con l’icona per arrivare a una schermata dedicata agli eventi: breaking news, calamità naturali, spettacoli, sport, ma anche eventi culturali, in pratica tutto ciò di cui twitteranno gli utenti potrebbe diventare potenzialmente un evento. Aprendo un evento, si arriverà a una raccolta di tweets scelti e selezionati da un team di redattori disposti non necessariamente in ordine cronologico. Niente più feed automatici quindi, ma veri e propri pacchetti di messaggi, foto e video (e, ovviamente, straming da Periscope) riprodotti a schermo intero, in grado di immergere l’utente nell’esperienza al 100%.

Tra le dichiarazioni del social cinguettante, quella che non ci saranno tempi di caricamento e soprattutto che sarà possibile incorporare questi eventi attraverso il web e renderli visibili anche a chi non dispone di un account Twitter.

In sostanza, Twitter vira verso una nuova era del giornalismo, con la speranza di raccogliere nuovi utenti e potenziare l’interesse degli investitori e gli introiti ricavati dalla pubblicità, fino ad oggi piuttosto deludenti.

Non c’è ancora una data ufficiale di lancio del progetto, che si vocifera però disponibile entro la fine dell’anno. Noi ovviamenete non vediamo l’ora di provarlo: Twitter è il social real time per eccellenza, e il real time marketing sta diventando sempre più diffuso tra i brand di qualunque settore, siamo curiosi di vedere come sarà utilizzato nelle strategie di comunicazione anche questa nuova funzione!