Ti sposeresti via webcam? IKEA ci ha pensato [VIDEO]

Richiamare a sé le persone in momenti di vita specifici e significativi. Ecco come l'ha fatto IKEA con la sua ultima iniziativa

ikea matrimonio

I punti vendita IKEA sono una sorta di parco giochi per adulti, dove giovani ragazze finalmente emancipatesi dal nido famigliare sognano di arredare la loro futura casa mentre le mamme immaginano di poter ricreare quegli spazi mentre i loro piccoli si rotolano tra i peluche allo Småland. La componente esperienziale è di fondamentale importante nel business del colosso svedese, che seguendo questa filosofia ha oggi creato un servizio online che le coppie possono utilizzare per sposarsi via webcam.

IKEA ha infatti da poco lanciato “Wedding Online“, una piattaforma che consente di organizzare e celebrare un matrimonio con tanto di invitati, tutti collegati via webcam e immersi in uno dei tanti suggestivi scenari addobbati a tema da IKEA.

LEGGI ANCHE: IKEA Motivational Mirror, lo specchio che gratifica e aumenta l’autostima [VIDEO]

Sulla home page del mini sito leggiamo:

“Il miglior tipo di amore è semplice e senza sforzo. E promettersi devozione eterna in matrimonio dovrebbe essere altrettanto semplice. Ecco perché abbiamo creato un nuovo tipo di matrimonio che non è né costoso né complicato. Invita i tuoi amici – quanti ne vuoi e ovunque si trovino – e celebra con loro usando un collegamento video”.

L’utente può scegliere tra diverse location tematiche, impostare data, ora, invitare amici e parenti, e il gioco è fatto. Giunto il fatidico giorno, ci si ritroverà tutti (o almeno, ognuno potrà portare la sua faccia 😉 ) a festeggiare il lieto evento.

Ovviamente l’intera iniziativa è un’opportunità di business per il brand, che in ogni location ha inserito i suoi prodotti (naturalmente acquistabili tramite pochi click) e permette così agli utenti di immergersi in un’esperienza unica e coinvolgente in preparazione ad un vero matrimonio (e agli acquisti per il suo allestimento).

Tutti possono utilizzare il servizio per vivere un’esperienza piacevole con amici e parenti: tuttavia, alla presenza di un ufficiale e una coppia di testimoni, il matrimonio potrà essere considerato ufficiale (per i cittadini svedesi, il sito fornisce addirittura le carte da firmare).

Se mai foste colti da panico prematrimoniale, potete sempre fare una prova di nozze online. E magari comprare qualche arredo per il ricevimento 😉