Twitter lancerà una timeline dedicata ai commenti dei programmi TV

Twitter decide di puntare sempre di più sul proprio punto di forza: il live tweeting

Per tantissimi, la televisione è ormai un oggetto obsoleto. Per alcuni è un elettrodomestico al pari di microonde e lavatrice, per altri un oggetto che, con un filo di snobberia, non merita neppure di essere tenuto in casa. C’è chi invece la considera ancora la risorsa più importante dell’intrattenimento domestico.

La visione dell’ex tubo catodico è però cambiata nel corso del tempo e oggi non può essere svincolata dall’invasione che i social media hanno messo in atto in tutti gli aspetti della nostra società. Twitter è di certo il social che meglio si interfaccia con il piccolo schermo.

È facile e immediato e ci permette di dire la nostra su show, film, serie tv e reality, leggere cosa dicono gli altri utenti e poi tornare con gli occhi alla tv.

LEGGI ANCHE: Il live-tweeting dei programmi TV è meglio VIP

L’azienda nata nel 2006 a San Francisco sa di avere questa freccia in più nella propria faretra e vuole sfruttala al meglio per diventare leader assoluto del second screen, il secondo schermo che è divenuto compagno insperabile del primo e più famoso.

È notizia di qualche giorno fa il lancio di Twitter TV Timeline, un nuovo servizio che aiuterà i commentatori in 140 caratteri a seguire meglio i propri programmi tv.

Mashable ha avuto l’occasione di provarlo in anteprima e ne ha evidenziato alcuni aspetti davvero interessanti.

Quando useremo un hashtag relativo a una trasmissione tv, American Idol per esempio, comparirà sul display un avviso come questo:

Saremo invitati a partecipare una timeline dedicata, frequentata solo da coloro che staranno, come noi, commentando uno specifico programma.

Tutti gli altri tweet degli account che seguiamo saranno temporaneamente sospesi, permettendoci di dedicare la massima attenzione a un solo oggetto.

Un utile strumento non solo per chi guarda la tv per divertimento, ma anche per chi ne fa un utilizzo lavorativo: in un solo colpo avremo infatti tutti i commenti, senza doverli andare a cercare, di volta in volta, con refresh.

Questa Timeline dedicata sarà divisa in tre sezioni: Highlights, Media e All.

 

Com’è facilmente immaginabile, nella prima categoria troveremo i tweet che hanno avuto maggiore successo e quelli realizzati dai VIP del social; nel secondo ci saranno tutti le foto e i video che orbitano intorno allo show in onda e nel terzo tutti i cinguettii emessi dagli utenti.

 

L’introduzione di questo servizio – per ora solo si dispotivi iOS – rappresenta una logica svolta nell’evoluzione di questo social network.

Secondo i dati forniti da Nielsen Social, solo in Italia lo scorso settembre sono stati registrati 2,6 milioni di tweet relativi a programmi tv, e 240.ooo utenti che hanno lanciato almeno un tweet su quel che stavano guardando in tv (con fiction RAI come Braccialetti Rossi, Un passo dal cielo 3 e reality c0me The Voice e L’Isola dei famosi a farla da padrone).

La social Tv è il futuro di Twitter e, con questo servizio interno, l’obiettivo è quello di sottrarre ad altre app, come Beamly per esempio, più utenti possibili per portare tutto il traffico di commenti televisivi solo all’interno del mondo dell’uccellino.

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?