5 strategie di digital marketing per far crescere il tuo business

Un uso strategico di canali digitali e social media è la strada più efficace per creare contenuti di qualità e generare social engagement

Se parliamo di digital marketing, è importante sapere che pianificare e implementare strategie di comunicazione su canali digitali integrando efficacemente forme di comunicazione offline con piattaforme e strumenti online, è l’assunto di base per progettare campagne marketing di successo.

Il 90% delle nostre interazioni avviene tramite pc, tablet, smartphone e televisione (connessa alla Rete). Solo per il restante 10% ci affidiamo alla carta stampata e alla radio. Comunicare in digitale, quindi, rappresenta un vantaggio competitivo al quale un professionista del marketing non dovrebbe mai rinunciare. Per avere il massimo della resa in termini comunicativi, infatti, è fondamentale integrare e coordinare i diversi strumenti a nostra disposizione ed utilizzarli in modo sinergico nell’ambito di una strategia.

Ecco 5 semplici strategie di digital marketing che ogni imprenditore può implementare per far crescere il proprio business.

1. Fissare un obiettivo

Siete alla ricerca di modi per far crescere la vostra impresa? Desiderate avere più clienti, aumentare la brand awareness, essere riconosciuti più facilmente? Partire dalla definizione di un chiaro e solido obiettivo è il primo passo per iniziare ad impostare una strategia di marketing mirata.

Sicuramente il digital marketing è la migliore strategia di crescita per le PMI, ma la cosa fondamentale è avere un obiettivo specifico da raggiungere, studiare gli utenti di riferimento e creare un piano efficace per raggiungere quel task.

2. Costruire un “marketing funnel”

Con “marketing funnel” si definisce il sistema utilizzato per descrivere il processo che avviene dalla visita di un potenziale cliente alla vendita. E’ il “viaggio” del consumatore, dalla conoscenza di un brand/prodotto/servizio all’acquisto.
La figura a forma d’imbuto fa capire visivamente la naturale restrizione dai visitatori iniziali agli acquirenti finali e, quindi, che solo una parte di quei visitatori diventeranno clienti effettivi giungendo alla meta, intesa come atto d’acquisto. Sono quattro i momenti cardine:

AWARENESS: Cioè consapevolezza dell’esistenza del brand/prodotto, il potenziale cliente è a conoscenza del vostro prodotto o servizio. E’ ancora un estraneo, ma è arrivato sul vostro sito perché sta cercando qualcosa di cui ha bisogno e, quindi, bisogna attirare la sua attenzione.
INTEREST: Interesse attivo verso determinati prodotti. In questa fase, i consumatori vengono interessati dai vostri prodotti e/o servizi. Lo scopo è fornire ulteriori informazioni.
DESIRE: Desiderio di entrare in possesso di quel prodotto. Arrivato a questo punto, il visitatore desidera un prodotto o un servizio specifico e, quindi, bisogna fornirgli maggiori dettagli: caratteristiche, benefici, vantaggi, etc.
ACTION: L’atto di acquisto è il momento in cui bisogna essere in grado di trasformare il visitatore in acquirente. Abbiamo dimostrato di essere attenti alle esigenze dei visitatori e di avere proprio ciò di cui hanno bisogno. Ora quello che resta riguarda il prezzo, le modalità di pagamento e gli altri aspetti legati all’acquisto. Lo scopo non è ottenere più contatti, ma generare un passaparola virale tra i consumatori. 

3. Sviluppare una Call-To-Action

call to action

Per massimizzare la risposta degli utenti online è necessario includere nel proprio piano di digital marketing la creazione e l’ottimizzazione di una call-to-action.
La call-to-action esorta l’utente, in maniera diretta ed efficace, a compiere una determinata azione come,  iscriversi a una newsletter, scaricare un e-book, visualizzare un webinar, acquistare un prodotto/servizio o effettuare la donazione per un’associazione no-profit. Un’efficace call-to-action è predisposta in modo tale da attirare l’attenzione dell’utente, coinvolgerlo e fargli compiere una precisa azione e, in questo modo, si mette in moto il processo di conversione.

4. Creare un efficace “lead magnet”

lead magnet

Il “lead magnet” è un elemento gratuito e carico di appeal, che attrae i visitatori del nostro sito ad effettuare l’azione di conversione che noi vogliamo, come, ad esempio, l’ acquisto di un prodotto o servizio.
Si tratta di offrire agli utenti un benefit gratuito in cambio di qualcosa (di ben preciso) da parte loro che vada ad aumentare il tasso di conversione. Offrire qualcosa ai visitatori del nostro sito porterà ottimi benefici alla nostra strategia di digital marketing e farà in modo di “trasformare” i visitatori casuali in clienti, incrementando il nostro business online.
Dunque, bisogna riuscire a guidare gli utenti lungo tutto l’imbuto di marketing e a portarli a compiere l’azione che noi vogliamo.

5. Veicolare il traffico verso di noi

traffico

Come possiamo fare per indirizzare gli utenti sul nostro sito affinché, poi, possiamo guidarli lungo tutto l’imbuto di marketing?
Sicuramente bisogna puntare a contenuti di qualità e scegliere sempre parole chiave strategiche; ciò aiuterà il nostro contenuto e lo spazio in cui è ospitato ad essere visualizzato subito nei motori di ricerca e, quindi, ci porterà maggiori volumi di traffico. Un’altra strategia irrinunciabile per aumentare il numero di accessi è quella di utilizzare al meglio i social media e aumentarne l’engagement e, cioè, coinvolgere sempre più i nostri follower e raggiungerne di nuovi costruendo legami stabili e duraturi con i nostri clienti effettivi e potenziali.
La comunicazione mirata al social engagement risulterà funzionale al potenziamento della customer experience, alla generazione di lead e al consolidamento delle relazioni con i nostri utenti che passeranno, agevolmente, dai canali social alla piattaforma istituzionale e/o di vendita e viceversa.

Queste semplici strategie di digital marketing sono solo un piccolissimo assaggio di quello che può essere fatto per incrementare il successo del tuo business.
Per sviluppare e aggiornare le tue competenze sulle strategie di marketing e vendita nell’ambiente digitale, iscriviti al Master Online in Digital Marketing della Ninja Academy, giunto quest’anno alla sua seconda edizione.

Giovedì 25 settembre, alle 17:00, siete tutti invitati al #DigitalDrink: un happy hour virtuale con cocktail a base di sano divertimento e social networking che vi darà la possibilità di conoscere alcuni dei docenti del Master Online in Digital Marketing. Iscriviti adesso, è gratis!