Twitter apre all'ecommerce con il tasto "Compra Ora"

Entra in fase di test la funzione che lancerà Twitter nel mondo dello shopping online

twitter ecommerce

È bastata l’acquisizione di CardSpring (una società che si occupa di pagamenti in mobilità) a fornire un’idea della direzione in cui era diretto Twitter nell’ambito dell’e-commerce.

Sono bastati due mesi, infatti, per veder comparire sulla piattaforma i primi risultati dell’arrivo di questi specialisti nel team: stiamo parlando del tasto “Compra Ora“, una funzione che offre agli utenti la possibilità di comprare prodotti direttamente dalle app ufficiali di Twitter.

Il tasto “Compra Ora”, presente all’interno di speciali tweet sponsorizzati, offrirà a Twitter una nuova fonte di ricavo, grazie ad una percentuale sulle transazioni a carico dei negozianti, e permetterà agli utenti di aggiudicarsi prodotti rapidamente ed in mobilità.

Il procedimento è molto semplice: la prima volta che si decide di comprare qualcosa, l’app chiede di inserire l’indirizzo di spedizione e un metodo di pagamento che verranno registrati nell’account in tutta sicurezza, dopodiché gli acquisti successivi non richiederanno nulla più che un tap.

twitter ecommerce da smartphone

In questo modo i venditori potranno proporre offerte speciali direttamente ai propri follower, gli artisti vendere merchandising ufficiale e si potranno fare donazioni direttamente agli account di associazioni umanitarie. Hanno già iniziato a collaborare artisti e brand come Pharrell e Burberry, ma troviamo anche (RED), che spera di poter fare di questa funzione un nuovo strumento di raccolta fondi.

Al momento la funzione è in test solo per alcuni utenti statunitensi sulle app per Android e iOS. Non ci resta che aspettare che arrivi anche in Italia, o forse no, se non vogliamo cadere anche noi vittime dello shopping impulsivo.  😉

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?