The Hipster Alphabet: l'identikit del vero hipster dalla A alla Z

Ecco in un sito one page tutto quello che avreste voluto sapere sugli hipster e non avete mai osato chiedere!

Esiste modo migliore di imparare a utilizzare html e css del costruire un sito web ad hoc per l’occasione? Bè, probabilmente si, ma il risultato non sarebbe esilarante quanto The Hipster Alphabet, un sito one page e responsive nato proprio come palestra per allenare le meningi a suon di codici.

Michael Mahaffey, graphic designer e illustratore di professione, ha deciso di cimentarsi anche con il web con un progetto graficamente molto accattivante, nonché decisamente ironico e “sul pezzo”.

A come “Aviators”, E come “Espresso”, J come “Jorts” (e chi lo sapeva che si chiamassero così?), I come “Ironia” (Stupidi hipster prendono in giro stupidi hipster per essere degli stupidi hipster: questo sito.); dalla A alla Z, ecco l’identikit che tra luoghi comuni e osservazioni acute vuole ritrarre l’Hipster DOC: perché imparare cose nuove è ancor più bello se lo si fa con il giusto humor, non trovate?

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?