Con l'app PanPan ottieni informazioni ovunque ti trovi!

Domandare e ricevere risposte veloci come un tweet!


Antonino Famulari, Michele Spina e Walter Bellante, queste le menti dietro PanPan, un’app di social information che permette di ottenere informazioni da una qualunque area geografica semplicemente ponendo una domanda sull’app stessa.

Una piccola premessa sulla startup che è, come avrete capito, italianissima e che si sta aggiudicando molti riconoscimenti e anche finanziamenti: infatti PanPan oltre ad esser state vincitrice ad esempio del percorso di accelerazione Working Capital e selezionata per il percorso di accelerazione della Business School francese HEC Paris, ha ottenuto dalla società torinese Finaco un finanziamento di ben 600mila euro nel 2013.

L’app ha riscosso un buon successo anche nel periodo del FuoriSalone, aiutando gli utenti a scoprire i migliori eventi e le migliori installazioni in giro per Milano.

L’app si è inoltre fatta conoscere recentemente anche per la sua utilità in un evento purtroppo drammatico come il terremoto che ha interessato poche settimane fa il Cile: come questa app sia stata utile anche in quella occasione vi sarà più chiaro dopo che vi avremo spiegato meglio il suo funzionamento!

Fai una domanda a PanPan e ti risponde Twitter!


Come avrete intuito dal titolo sopra, PanPan sfrutta Twitter ma in un modo davvero interessante: selezionando un’area geografica, si può porre una domanda in forma di tweet e automaticamente la vostra domanda sarà posta  non solo agli utenti di PanPan ma anche agli account Twitter  che sono geolocalizzati in quella zona. A quel punto PanPan selezionerà per voi i migliori risponditori in base alla corrispondenza con la vostra domanda.

Ovviamente non c’è bisogno di dirvi che è fondamentale l’iscrizione tramite il social cinguettante :-)
Per rendere ancora più efficace il servizio, all’interno di PanPan troveremo anche account ufficiali di Enti e strutture private iscritte su Twitter, dando la possibilità di mettersi in contatto direttamente con loro.

Ma lasciamo ad uno dei founder di PanPan il piacere di spiegar meglio questa app:

[yframe url=’http://www.youtube.com/watch?v=_gzfNNFOXTc’]

Lo stretto legame con Twitter per l’utilizzo di PanPan, rende l’app una piattaforma interessante per enti, negozi e locali che hanno in questo modo la possibilità di interagire con nuovi potenziali clienti sfruttando la piattaforma come una possibile guida turistica, cercando di portare a sè quanti più utenti in modo pertinente e geolocalizzato.

Cosa domandare?


Grazie alla geolocalizzazione e ai vari account Twitter collegati all’app, è possibile fare veramente qualsiasi tipo di domanda, avendo la possibilità non solo di risposte celeri ma soprattutto mirate da gente competente.

Alcune delle domande fatte fino ad oggi spaziano dalla ricerca di una buona pizzeria con vista a Napoli, da richieste su come era la neve sulle piste da sci o ancora domande su luoghi più specifici come dove poter ricaricare il proprio portatile all’aeroporto di Malpensa.
Domande che se poste nei classici motori di ricerca o sui social network utilizzati giornalmente non avrebbero permesso risposte celeri e mirate come avviene con PanPan

L’app funziona in maniera fluida e veloce sia per iOS che Android.

Per tutti gli italiani in marcia per questo weekend pasquale l’app potrebbe rivelarsi molto utile, perciò che aspettate a provarla? Fateci sapere nei commenti!

Noi intanto vi auguriamo una Felice Pasqua!