Selfie: anche i cartoni animati soffrono di self obsession [VIDEO]

Ecco l'animazione che mette in guardia dalla sindrome da selfie in un solo minuto

Dopo l’attenta analisi della sindrome da selfie ad opera di Romeo Lippi e nello stesso momento in cui il selfie più celebre della storia del cinema sta facendo il giro del web, affrontiamo l’argomento in modo più soft strizzando l’occhio all’animazione.

L’animatore nonché illustratore Andy Martin, infatti, mette in guardia dall’ossessione da autoscatto in modo davvero originale, con quel pizzico di ironia che mai guasta per far recepire al meglio il messaggio.

Selfie, il corto animato di 60 secondi realizzato dall’artista, rientra in un progetto più ampio firmato da Pictoplasma: Character Selfies, una raccolta di autoscatti di personaggi di fantasia realizzati dai loro stessi creatori. Anche i cartoni animati, quindi, possono soffrire di sindrome da selfie: curiosi di scoprirne i sintomi?

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?