World's Best Father: gli scatti di un papà modello [INTERVISTA]

100 foto ironiche per raccontare l'amore che lega un padre ed una figlia

Ci sono molti modi per dimostrare l’amore per un figlio, Dave Engledow ne ha scelto uno davvero divertente e fuori dagli schemi: il progetto World’s Best Father.

I protagonisti sono Dave Engledow, fotografo ormai ben noto negli USA come World’s Best Father, la sua bellissma e biondissima bambina nata nel 2010, Alice Bee e le più di 100 foto scattate insieme e poi condivise sul blog del fotografo.

Nelle immagini – ironiche e provocatorie, ma sempre divertenti – Dave ed Alice Bee compiono azioni casuali insieme, mostrando così il legame che li unisce e che li rende una famiglia non convenzionale, fuori dagli schemi.

Incuriositi da queste foto abbiamo cercato Dave per fargli qualche domanda sul progetto World’s Best Father e sulla sua piccola Alice Bee.

Ci racconti qualcosa di te e del tuo lavoro come fotografo?

Mi sono laureato in fotogiornalismo all‘Università del Texas a Austing, studiando con il fotografo documentarista Dennis Darling.

Quante foto hai scattato con tua figlia per il progetto World’s Best Father? Qual è la tua preferita?

Abbiamo scattato più di 100 immagini di questa serie ed io le adoro tutte perchè ognuna di loro mostra Alice Bee in un diverso stadio della sua crescita. La mia preferita però è ancora la prima dove la tengo in braccio e verso il suo latte nel mio caffe. Credo sia una delle poche immagini della serie che è uno scatto singolo, e mi piace come tutto in quell’immagine sia allineato, dal flusso di latte alla sua espressione che lo fissa mentre cade nella tazza.

Ci racconti qualcosa del tuo progetto?

L’idea è nata per creare qualcosa di unico per Alice Bee. In più ho davvero utilizzato questa serie di immagini come un modo per affrontare le mie paure all’idea di diventare padre ed allo stesso tempo divertirmi un poco.

Dove trovi l’ispirazione per le tue foto?

Qualche volta l’ispirazione viene da qualcosa che Alice Bee sta facendo oppure da oggetti pericolosi che io vedo in giro per casa, oppure da qualcosa che sta succedendo nella cultura popolare. A volte le idee mi vengono senza nessuna ragione apparente.

Quanto tempo ti serve per preparare il set per uno scatto?

Ho bisogno di circa 1-2 ore per sistemare il set e le luci e per fare immagini di prova per assicurarmi che tutto vada bene. Poi scatto prima la mia parte, poi quella di Alice. Questa fase di solito dura circa 1-2 ore. Infine mi servono circa 8-15 ore per l’editing della foto.

Ci racconti qualche episodio divertente accaduto mentre scattavi una foto?

Quando stavamo scattando delle foto dove Alice Bee stava mangiando un orsetto gommoso gigante lei non riusciva a capire come infilare le gigantesche orecchie dell’orso in bocca ed è stato davvero divertent vederla provare eroicamente a capire come mangiarlo!

Quando Alice Bee sarà più grande come credi ricorderà questi vostri momenti insieme?

Spero che quando Alice Bee sarà cresciuta guarderà a queste immagini con affetto e ricorderà quando divertente sia stato e quanto sua padre l’ha amata.

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?