Il contest creativo di Converse per hackerare le sue Chuck [VIDEO]

Converse mette assieme decine di agenzie creative da tutto il mondo per celebrare la versatile iconicità delle sue Chuck.

Ognuno di noi probabilmente ne ha avuto almeno un paio. Simbolo, soprattutto in passato, di un modo di vestire non convenzionale, le Chuck Converse sono uno degli accessori di abbigliamento più iconici degli ultimi decenni, che promette forte personalizzazione soprattutto in virtù della vastissima selezione di colori ed edizioni limitate. Per celebrare la nascita della pagina Google+ il brand ha indetto un concorso riservato ad agenzie creative incaricate di “hackerare le Chuck”.

Il brief:

“We’re going to give you some Chucks. You do something amazing with them, no rules, no guidelines, no limits”

C’è chi ha agghindato le scarpe con led comandati, chi le ha dotate di capigliatura che ripercorre i movimenti culturali di cui sono state simbolo, chi le bombardate di colore giocando a paintball. Risultato? Decine di pubblicità del prodotto sparse in rete, ovviamente :)

La competition, che sembra verrá aperta anche al pubblico, ha decretato i suoi vincitori durante le giornate del Cannes 2013.

Agency Republic ha conquistato il primo posto con questa idea.

A seguire Rehab Studio con “Move“.

Sulla pagina Google+ di Converse potete visionare tutte le altre entries, una più creativa dell’altra. Voi quale preferite? A noi social Ninja è piaciuta questa, che è anche interattiva :)