Smart reinventa il Ping Pong con un evento interattivo

Un'azione di marketing outdoor per convincere i clienti sulle prestazioni della nuova Smart ecologica.

Vi ricordate il famoso Pong-game degli anni 80? Quello in cui la pallina rimbalzava da una barra all’altra dello schermo? Non vi ricordate nemmeno quei “mitici” jingles di sottofondo che stordivano? Beh, ci pensiamo noi a farvi tornare la memoria o precisamente ci pensa Smart a ricordarvelo con qualche piccola modifica.

Quella che vedete nell’immagine e che poi vedrete meglio nel video è un’azione di marketing con un duplice fine: da un lato, quello di far testare ai clienti la reattività della Smart ecologica (in quanto molte persone sono scettiche circa le prestazioni di questa nuova generazione di automobili) e dall’altro quello di creare un vero e proprio spettacolo. La gente si diverte, crea buzz e la campagna si diffonde con un effetto virale.

Il valore ludico di questa campagna è in perfetta sintonia con i valori che da sempre Smart promuove: ironia, sicurezza e prestazioni.

Credits:

Agenzia: Proximity BBDO, Berlin
Creative directors: Ton Hollander and Jens Ringena
Art director: Daniel Schweinzer
Copywriter: Lukas Liske
Chief creative officers: David Mously, Jan Harbeck and Wolfgang Schneider
Producers: Julia Diehl and Silke Rochow
Managing director: Dirk Spakowski
Client service director: Sebastian Schlosser
Account supervisor: Jan Hendrik Oelckers
Account manager: Gülcan Demir, working with Smart marketing CEO Annette Winkler, sales and marketing manager Martin Hülder, senior international marketing manager Nicole Israng, Christoph Reichle and Ö Cay.

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?

Scritto da

Giuseppe Morcone

Ciao mi chiamo Giuseppe Morcone detto Peppe a Napoli e Beppe a Milano, sono laureato in Scienze della Comunicazione presso l'università Suor Orsola Benincasa di Napoli dove ... continua

    Condividi questo articolo


    Segui Kensaku .

    Amiamo ricevere i tuoi commenti a ideas@ninjamarketing.it