Vecchie locandine che invitano a viaggiare

Un Paese si riconosce dalle sue bellezze, e queste stampe invitano a visitarle!

Finisce il freddo, comincia la bella stagione, e tutti hanno voglia di viaggiare. Ma dove andare? Ai nostri giorni abbiamo tanti strumenti per scegliere una destinazione, ma provate a mettervi nei panni di una persona che ha vissuto gli anni migliori nel periodo 1910-1959, che poi è definito anche il periodo d’oro dei viaggi, per via delle innovazioni nel campo dei trasporti e dei grandi cambiamenti portati dalle due grandi guerre. E’ il periodo della diffusione delle ferrovie e delle automobili, ad esempio.

Per la maggior parte del periodo l’unica fonte di informazione è stata la pubblicità stampata, e proprio di questa vi presento una piccola rassegna trovata su Brain Pickings… non sembrano proprio locandine di 50 anni fa, vero? Eppure… direttamente dalla collezione della Boston Public Library, ecco una serie di locandine che costituivano l’unica arma per gli agenti di viaggio dell’epoca, dal design colorato e particolare, che oserei definire quasi pop (molto prima che la pop-art esistesse).