Runlovers: l'importante è condividere

Con le prime temperature da spring/summer mood gli amanti della corsa hanno sentito il richiamo della Natura. Dopo essere stati costretti a correre in cattività sul tapis roulant in palestra o in mansarda nel periodo invernale, eccoli sfrecciare alla Beep Beep nei parchi e sui cigli delle strade. Persone accomunate dalla stessa passione di tutte le età ed esperienze mosse dallo stesso desiderio, ovvero correre.

Un correre che non ha nulla a che fare con la frenesia dovuta agli impegni di tutti i giorni, piuttosto con il concedersi del tempo: per mantenersi in forma, per superare i propri obiettivi in vista di una maratona, per staccare la spina. Da soli o in compagnia, con musica/senza musica, con tempi da rispettare/a perditempo, insomma fin quando ce n’è… Questi sono i Runlovers.

Dedicato agli amanti della corsa, Runlovers è un sito tutto italiano che offre la possibilità di condividere le proprie esperienze relative al mondo del running. Per spiegarvelo alla Runlovers: “Ognuno corre come vuole, semplicemente, naturalmente. Semplicemente, naturalmente, Runlovers parla di cosa si parla quando si parla di corsa”. Chiaro no? :)

Nella Homepage una galleria mostra gli articoli in anteprima, mentre il menu permette di accedere alle varie sezioni del sito, consentendo all’utente di raggiungere senza difficoltà l’argomento d’interesse. Si parla di tutto: prove tecniche dell’abbigliamento sportivo,  allenamento e  alimentazione, esperienze, playlist, eventi in programma e persino uno e-shop per non farsi mancare nulla.

Curiosando nel blog potrete trovare un post sull’intervista fatta dai blogger a Frank X. Shaw, Vice Presidente Corporate Communication di Microsoft che in occasione dell’Innovation Campus di Microsoft ha dichiarato che secondo lui ‘la comunicazione è come un viaggio perché sai quando parti, ma non sai quando arriverai e se arriverai’. Anche noi social-lovers condividiamo lo straordinario potere della comunicazione e delle possibilità di integrare esperienze online (blogging e social networking) con esperienze off-line (correre). Anche grazie ad applicazioni come Nike + GPS (per il melafonino)  che grazie alla geolocalizzazione rende possibile condividere i propri itinerari e tempi di percorrenza.

I Runlovers sono presenti:

Inspirate, espirate, correte e condividete perché essere social fa bene alla salute! 😉

(In sottofondo Sheryl Crow canta ‘Run baby run baby run baby run baby ruuunnnnn’ )

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?