Le emoticons viste da Caldwell Tanners

Come sarebbero in realtà le faccine che inviamo?

Le emoticons, quelle allegre faccine che alleghiamo ai nostri messaggi, fanno ormai parte a pieno titolo del nostro linguaggio quotidiano. A prima vista ci permettono di riconoscere alla prima occhiata se una frase è ironica oppure seria, detta con rabbia oppure con un sorriso. A volte, tuttavia, emerge con chiarezza l’enorme varietà di significato che possono nascondere.

Partendo da queste premesse, Caldwell Tanner si è divertito a rappresentare in chiave umoristica alcune delle emoticon più utilizzate, ricreandole attraverso personaggi disegnati a mano. A completare il suo lavoro, What You Text vs What I See, non poteva mancare, naturalmente, un nome ironico a ciascuna emoticon. Il risultato, ne siamo certi, non potrà che strapparvi una risata.